Dolci al cucchiaio

Cream tart con frolla sablèe al cacao e crema al pistacchio

crema-al-mascarpone-e-pistacchio

Con l’arrivo del weekend non poteva mancare un nuovo dolce da condividere con voi.
Questa cream tart per me è stata una vera sfida.
A febbraio, con gli amici ci siamo ritrovati per festeggiare ben tre compleanni così mi è stato chiesto di preparare il dolce.
Per accontentare i gusti di tutte le festeggiate, grandi e piccine, ho dirottato la mia scelta su questa torta così ognuna di loro poteva avere una cosa personalizzata secondo i propri gusti.
Questa versione di Cream Tart è nata dall’insieme di varie preparazioni così, prima della torta definitiva, ho fatto una prova.
Per questo dolce ho scelto una frolla sablèe al cacao che ben si sposa con la crema al mascarpone e crema Delizia al Pistacchio.
Nella preparazione della crema al mascarpone, ho utilizzato la base che generalmente uso per preparare il Tiramisù ovvero senza l’aggiunta delle uova.
Per far si che restasse in forma, ho aggiunto la colla di pesce.
Il risultato è stato davvero eccezionale, alla festeggiata e ai suoi genitori è piaciuta tantissimo ma anche a tutti gli invitati.
Non fatevi impressionare dalle lunghe tempistiche dei riposi, questa torta è davvero semplice da fare e lascia ampio spazio alla creatività.


Cream tart con frolla sablèe al cacao e crema panna mascarpone e pistacchio

Ingredienti per la frolla sablèe al cacao:

  • 300 g burro freddo
  • 200 g zucchero a velo
  • 3 uova
  • 450 g farina
  • 60 g cacao amaro
  • 1/2 bustina lievito

Ingredienti per la crema panna mascarpone e pistacchio:

  • 500 ml panna da montare
  • 500 g mascarpone
  • 3 cucchiai crema Delizia al pistacchio di Babbi
  • 2 fogli di colla di pesce
  • 1/2 bicchiere di latte


Unite nella ciotola della planetaria, la farina, il lievito e il burro freddo tagliato a pezzetti.
Azionate la macchina a bassa velocità quindi lasciate andare per qualche minuto fino a quando la farina avrà rivestito completamente il burro ottenendo l’aspetto di sabbia bagnata.
Aggiungete lo zucchero a velo e continuate a mescolare per qualche secondo.
Versate il cacao e lo zucchero a velo, quindi mescolate ancora per qualche secondo, fino a quando tutti gli ingredienti saranno amalgamati.
Aggiungete infine le uova, amalgamate per pochi secondi fino a quando il composto comincerà ad unirsi in una palla.
Versate l’impasto su una spianatoia e create una palla aiutandovi con le mani.
Appiattite l’impasto e coprite con la pellicola per alimenti.
Lasciate riposare l’impasto tutta la notte in frigorifero.
Mettete in ammollo in acqua fredda la colla di pesce.
Preparate la crema al mascarpone e pistacchio montando a neve ben ferma la panna.
Versate poi, poco alla volta, il mascarpone e lo zucchero a velo. Montate fino ad ottenere una crema densa e compatta.
Infine versate la crema di pistacchio.
In una casseruola fate scaldare il latte e unite la colla di pesce ormai ammollata, mescolate fino a far sciogliere.
Unite il latte alla crema al mascarpone, amalgamate e conservate in frigorifero tutta la notte.
Una volta trascorso il tempo di riposo, togliete la frolla sablèe dal frigorifero e accendete il forno a 180°C.
Dividete l’impasto in due parti e stendetele entrambe.
Ricavate su entrambe le frolle la forma di un cuore, di un numero o il disegno che più preferite, magari utilizzando un modello prestampato che potrete trovare con facilità anche nel web.
Infornate la frolla per circa 10-14 minuti, finchè comunque sarà dorata.
Lasciate raffreddare completamente prima di farcire.
Una volta che la base è fredda, inserite la crema al mascarpone e pistacchio in una sac à poche e farcite il primo strato di biscotto facendo vari giri di ciuffetti.
Coprite con il secondo biscotto e farcite la parte superiore.
A questo punto sbizzarritevi con la decorazione, potete aggiungere pezzi di cioccolato, macaron, caramelle gommose, cioccolatini, meringhe e qualsiasi cosa vogliate usare per dare colore.
Riponete la torta in frigorifero per fare in modo che la farcitura all’interno resti compatta.


Se provi una delle mie ricette, taggami su  Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina
 Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply