Cucina tipica emiliana Pasta fatta a mano

I tortelli di zucca

tortelli di zucca

Scusate la latitanza ma sono giornate molto impegnate quelle che ho trascorso questa settimana, spero la prossima di riuscire ad essere un pò più presente sia sul mio che sui vostri blog.
Veniamo alla ricetta di oggi… è una ricetta tipica della mia regione, uno di quei piatti che nei giorni di festa non manca mai sulle nostre tavole e che fa tanto Natale: i tortelli di zucca.
Tradizione si, ma con un  condimento a cui io proprio non so rinunciare: aceto balsamico e grana,questa volta però al posto del classico aceto ho deciso di utilizzare la buonissima gelatina di di aceto balsamico e devo dire che mi ha stupito per la sua bontà.
Passiamo quindi alla ricetta..

Cucina tipica emiliana:i tortelli di zucca
Piatto: Pasta fatta a mano
Cucina: Emiliana
Chef: Barbara
Ingredienti
  • 300 gr di farina
  • 3 uova
  • un pizzico di sale
  • 500 gr di zucca cotta
  • una grattata leggera di noce moscata
  • Parmigiano Reggiano grattugiato
  • pangrattato se serve
  • aceto balsamico
Istruzioni
  1. Recuperare la zucca cotta in una terrina ed unire il Parmigiano in abbondanza.
  2. Spolverare con una grattata di noce moscata e salare a piacere.
  3. Se l'impasto risulta molto molle aggiungere un pò di pangrattato.
  4. Tenere a parte il ripieno e preparare la sfoglia unendo nella planetaria tuti gli ingredienti.
  5. Impastare bene fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo poi lasciare riposare in frigorifero almeno 30 minuti.
  6. Con l'aiuto della macchina tirare poi la sfoglia sottile (io nel penultimo buco)e mettere il ripieno leggermente distanziato.
  7. Ripiegare su se stessa e premere i bordi in modo che esca l'aria e la pasta aderisca bene.Rifilare i bordi con la rotella dentellata e posizionare i tortelli su un vassoio.
  8. Una volta pronti tutti i tortelli,scaldare abbondante acqua salata e quando bolle cuocere i tortelli.
  9. Saranno pronti dopo 4-5 minuti che saranno venuti a galla.
  10. Condire con abbondante gelatina di aceto balsamico e scaglie di grana.
 



Non mi resta altro da fare che augurare a tutti voi un felice e sereno fine settimana.
So che ve lo starete chiedendo, no non è questo il week-end in cui anche io farò l’albero di Natale… dovrete aspettare ancora qualche giorno per togliervi la curiosità e vedere cosa realizzerò quest’anno!!

You Might Also Like

13 Comments

  • Reply
    Memole
    29 Novembre 2013 at 16:36

    Buonissimi…ne vado matta!!!

  • Reply
    micol
    29 Novembre 2013 at 17:07

    Ciao cara Barbara!Come stai?Questi li so fare anch'iooooo….strano ma vero 🙂 però sai che non li ho mai mangiati con l'aceto balsamico…devo provare!Così ho la scusa per rifarli 🙂 Ma quello stampo?Dev'essere comodissimo…io queste tecnologie non le conosco e vado ancora all'antica 🙂 Ti abbraccio forte cara amica Un bacione e buon week-end Micol

  • Reply
    ISABELLA
    29 Novembre 2013 at 17:49

    Tesoro mio sono favolosi come te !

  • Reply
    Valentina
    29 Novembre 2013 at 18:56

    Ciao amica mia, come stai? Anche io sono un pochino latitante, non riesco a seguire tutto bene e da qui a Natale sarà un vero caos ma questo è il periodo che più amo 🙂 I tuoi tortelli sono meravigliosi, chissà che buoni!!! Complimenti e un forte abbraccio, buon weekend! :** P.s.: voglio anche io quel bellissimo stampooooo 😀

  • Reply
    La mia famiglia ai fornelli
    29 Novembre 2013 at 20:32

    buonissimi questi tortelli, anche a casa mia non possono mancare durante le feste.
    Ho scoperto sul tuo profilo che abiti a san martino e anche io ci passo tutti i week end in questo paese!
    un abbraccio Linda

  • Reply
    Letizia Cicalese
    29 Novembre 2013 at 20:49

    buonissimi!!

  • Reply
    ilmondorovesciato.com
    30 Novembre 2013 at 8:15

    Mamma che buoni….io sono ligure e non li mangio da un sacco di tempo…li faceva la mia ex suocera che è emiliana! Bella questa ricetta…la proverò! 🙂

  • Reply
    Luna B
    30 Novembre 2013 at 11:23

    I tortelli di zucca li ho mangiati spesso perchè ho avuto la fortuna di andare davvero moltissime volte in provincia di Reggio Emilia dove in una piccola locanda in montagna li facevano in casa…buonissimi! Sono sicura che anche i tuoi lo saranno altrettanto e poi che brava sono perfetti!

  • Reply
    An Lullaby
    30 Novembre 2013 at 11:43

    Fantastici i tortelli di zucca, non ho mai provato a farli, ma ho sempre voluto! La gelatina di aceto balsamico poi lo rende un piatto davvero raffinato, pur rimanendo tradizionale! Ultimamente mi sono persa molti tuoi post, li ho notati solo ora che sono venuta per aggiungere una mia ricetta al contest! Blogspot non mi notifica più i tuoi post e non capisco perché, prima li vedevo in "vetrina" non appena pubblicavi! Sono andata a ritroso a ricercare questo post del 29 per vedere se c'era e niente! Non capisco! Vabbè ho capito che forse è meglio se uso bloglivin 🙂 Buona giornata e buon fine settimana Barbara! Un abbraccio 🙂

  • Reply
    Annalisa Marchi
    30 Novembre 2013 at 13:56

    Sono il mio piatto preferito….!!!

  • Reply
    Barbara Froio
    30 Novembre 2013 at 15:50

    Io non li ho mai fatti, ma assaggiati si visto che mia suocera era di Ferrara.
    La tua versione sarà certamente buona.
    Ciao

  • Reply
    Valentina
    1 Dicembre 2013 at 18:42

    Ciao amica, un saluto e un bacio :** Buon inizio settimana <3

  • Reply
    Blueberry Muffin Bakery
    2 Dicembre 2013 at 7:04

    li adoro!! assaggiati in emilia e confermo che sono troppo buoni!! sicuramente anche i tuoi devono esse squisiti!!!

Leave a Reply