Home Natale Linzer cookies

Linzer cookies

by Barbara Baccarini

Qui in pianura giornata nebbiosa… oggi poca voglia di fare, starei tutto il giorno sotto al caldo piumone e tra un pennichella e l’altra avrei proprio voglia di gustarmi questi biscotti che sanno ancora tanto di Natale.
Quando mi sono messa all’opera con questi biscotti, il Natale doveva ancora arrivare ed oggi anche se nelle nostre case sono sparite le luci e le decorazioni, il sol pensare al profumo che mi ha invaso casa quella sera mi mette di buon umore.
Ho visto questi biscotti in tante occasioni in giro sul web ma fino a quando non li ho visti qui da Simona nessuno era riuscito a convincermi a farli, li vedevo impegnativi e difficili per me.
Simona ha spiegato perfettamente ogni passaggio, del resto come in ogni sua ricetta… ho seguito passo passo le sue spiegazioni ed ecco che ho sfornato anche io i miei primi Linzer cookies.
Questi biscotti sono tipici austriaci a base di nocciole o mandorle e cannella.
Scioglievoli al primo morso e con un cuore di confettura di frutti rossi, sono uno dei grandi classici durante le feste natalizie.

LINZER COOKIES

Ingredienti:

  • 300 g farina 00
  • 60 g farina di nocciole
  • un cucchiaino lievito per dolci
  • 140 g burro freddo
  • 140 g zucchero
  • 2 uova
  • un cucchiaino raso cannella in polvere
  • un cucchiaino raso zenzero in polvere
  • un’abbondante grattugiata noce moscata

Vi serviranno inoltre:

  • confettura fragole home made
  • zucchero a velo


Polverizzate le nocciole nel mixer per ottenere la farina.
Setacciate in una grande ciotola la farina con la farina di nocciole, il lievito e lo zucchero.
Unite alle farine il burro freddo tagliato a tocchetti e impastate velocemente incorporando gli ingredienti.
Aggiungete un uovo intero e un albume sbattuti precedentemente e un pizzico di sale.
Impastate velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo poi avvolgete in una pellicola il panetto ottenuto e lasciate riposare per almeno 30 minuti in frigorifero.
Su un piano infarinato stendete l’impasto con l’aiuto di un mattarello.
Ottenete una sfoglia di circa 3-4 mm di spessore e con un taglia biscotti formate i biscotti.
Ad una metà dei biscotti ottenuti, fate una forma all’interno.
Poggiate i biscotti ottenuti sulla placca del forno rivestita di carta forno e lasciate cuocere in forno preriscaldato a 175° per 15 minuti circa o fino a quando saranno sufficientemente dorati.
Quando i biscotti saranno meno caldi o freddi disponete da una parte tutti i biscotti con il foro/disegno e ricoprite di zucchero a velo.
Dall’altra parte avete i biscotti che faranno da base su cui metterete al centro la confettura, io ho utilizzato quella di fragole home made.
Assemblate entrambe le parti ed ottenete così i biscotti linzer.


Le stelline che ho ottenuto con l’interno dei biscotti non utilizzato, le ho immerse per metà nel cioccolato fondente fuso e ricoperte di codette colorate.


Se provi una delle mie ricette, taggami su  Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina
 Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You may also like

13 comments

Simona (Biancavaniglia Rossacannella) 11 Gennaio 2015 - 11:51

Barbara sono felicissima che tu li abbia fatti davvero <3 … Ti sono venuti a dir poco perfetti, il bello di questi biscottini che fino ad un secondo prima sembrano dei normali biscotti, ma appena cominci ad assemblarli e mettere zucchero a velo e confettura assumono una bellezza unica :*** Buona domenica carissima e grazie!

Reply
ungiornosenzafretta 11 Gennaio 2015 - 12:04

vero,verissimo Simo!!gli amici che li hanno ricevuti in regalo a Natale ne sono stati entusiasti!!grazie ancora!!felice domenica a te

Reply
consuelo tognetti 11 Gennaio 2015 - 12:44

Che bellissimo aspetto che hanno..oggi mi ci vorrebbe anche a me un bel biscottino 😛
Buona domenica tesoro <3

Reply
Amelie 11 Gennaio 2015 - 14:08

Restiamo ancorate ai sapori e al clima natalizio, se questo ci fa stare bene. Come i tuoi biscotti per esempio!
felice domenica
amelie

Reply
Maria Grazia 11 Gennaio 2015 - 16:26

Ciao, Barbara! Finalmente riesco a fermarmi un attimo e lasciarti un pensiero.
Tu mi hai accolto con questi meravigliosi Christmas cookies che mi fanno respirare ancora quell'aria natalizia che a me piace tantissimo, quell'atmosfera magica che vorrei non finisse mai.
Un abbraccio e buona serata!
MG

Reply
Monica Gentili 12 Gennaio 2015 - 17:41

Ti capisco benissimo, non so come e soprattutto dove sono riuscita a trovare la forza di alzarmi dal letto questa mattina. Questi biscotti sanno assolutamente di Natale ma anche di casa e di famiglia 🙂
Baci, Monica

Reply
Alessia Mirabella 12 Gennaio 2015 - 18:56

ciao dolcissima, hai proprio fatto bene a conservare il profumo del natale….questi biscotti sono bellissimi…e scaldano il cuore. mi piacciono anche le stelline che hai sapientemente decorato dopo il ritaglio..brava, bravissima. ti stringo forte, e ti porto nel cuore..lo sai, no? ale

Reply
Daniela 12 Gennaio 2015 - 21:45

La linzer mi piace tantissimo per cui trovo deliziosi questi biscottini 🙂
Buona settimana

Reply
Patalice 14 Gennaio 2015 - 10:33

bellissima la canzone che hai scelto per accompagnare la tua tentatrice ricetta… come si fa a resistere a biscottoni così?

Reply
Luna B 14 Gennaio 2015 - 11:27

Anche io molto spesso me ne starei al calduccio sotto il piumino a dormire ^_^ Però se mi trovo in cucina dei biscottini così invitanti mi alzo subitissimo!!!!

Reply
8 biscotti da confezionare e regalare | Un giorno senza fretta 19 Dicembre 2017 - 11:16

[…] Linzer cookies […]

Reply
Linzer torte | Un giorno senza fretta 30 Dicembre 2017 - 8:41

[…] qualche articolo più sotto, nei miei sacchetti non potevano assolutamente mancare i miei adorati Linzer cookies. Quando li ho preparati,ho fatto una  doppia porzione di frolla perchè oltre a fare i biscotti […]

Reply
Fluffosa di Natale — Un giorno senza fretta 27 Dicembre 2019 - 13:26

[…] con panna, mascarpone e cacao e decorata con la ganache al cioccolato fondente e tanti alberelli di frolla Linzer.Il tocco finale più bello?Ovviamente la farina di cocco che ha innevato tutto il mio bosco di […]

Reply

Leave a Comment