Colazione

Plumcake con pesche sciroppate e fragole

plumcake-senza-burro

In queste giornate in cui tutto scorre via lentamente tra le pareti di casa, c’è una cosa che non ho mai smesso di fare, preparare qualcosa di dolce e goloso per la colazione.
Cercando sempre di preparare cose buone e genuine però.
Per una delle tante colazioni che ci siamo concessi, ho infornato questo plumcake con fragole e pesche sciroppate.
Insieme alle fragole fresche, ho utilizzato le pesche di Fattoria dei sapori che ho trovato in una vecchia Degustabox.
Semplice, profumato e genuino perché preparato senza burro e senza latte nell’impasto.
Si sa, iniziare le giornate con qualcosa di goloso è sempre un’ottima motivazione per scendere dal letto anche quando non se ne ha voglia.

PLUMCAKE CON PESCHE SCIROPPATE E FRAGOLE

Ingredienti:

  • 150 g farina 00
  • 70 g zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 40 ml olio di semi
  • 20 ml succo delle pesche sciroppate
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 2/3 pesche sciroppate
  • 7/8 fragole
  • zucchero a velo per spolverare la superficie


In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero poi unite l’olio a filo ed il succo delle pesche sciroppate.
In una ciotola setacciate la farina con il lievito poi unitelo all’impasto continuando a mescolare bene.
Tritate finemente le pesche sciroppate e le fragole poi aggiungetele all’impasto.
Imburrate ed infarinate uno stampo da plumcake e versate il composto.
Fate cuocere in forno caldo a 180° per circa 35-40 minuti.
Controllate la cottura con uno stecchino prima di sfornare.
Sfornate e lasciate raffreddare.
Una volta freddo, spolverate con lo zucchero al velo.

Se provi una delle mie ricette, taggami su  Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina
 Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply