Carnevale

Chiacchiere al cioccolato

chiacchiere

Nel pieno del Carnevale, non potevo non condividere con voi l’ultima ricetta a tema.
Giovedì scorso, per festeggiare giovedì grasso, ho tenuto un nuovo corso di cucina con mamme e bimbi e ci siamo divertiti a realizzare ben due ricette a tema.
Per i Muffin Arlecchino dovrete attendere perchè non ho avuto modo di prepararli e fotografarli, ma oggi voglio condividere con voi la ricetta delle chiacchiere al cioccolato.
L’idea l’ho presa dal blog di Simona e con qualche piccola modifica ecco che le ho fatte realizzare anche ai bimbi.
Noi al corso le abbiamo cotte al forno, qui invece vi lascio la versione fritta.


Chiacchiere al cioccolato

Ingredienti:

  • 220 g farina
  • 75 g cacao amaro in polvere
  • 60 g zucchero
  • 2 uova medie
  • 60 ml latte
  • 2 cucchiai succo d’arancio
  • buccia grattugiata di 1 arancia
  • 1 pizzico di sale
  • strutto per friggere
  • zucchero a velo



Nella ciotola della planetaria unite tutti gli ingredienti ed impastate fino ad ottenere un impasto morbido che si lavora con le mani.
Se vedete che è troppo duro, aggiungete un cucchiaino di latte o al contrario, se è troppo morbido, aggiungete un pizzico di farina.
Formate una palla, copritela con la pellicola e lasciate riposare in frigorifero per 10 minuti.
Trascorso il tempo, stendete la sfoglia a mano ad uno spessore di 2 – 3 mm.
Ricordate che più sottile stendete, più croccanti saranno le chiacchiere.
Ricavate delle lunghe strisce della larghezza di 10 cm e tagliate dei rettangoli.
A piacere realizzate dei fiocchetti unendo con la punta delle dita leggermente bagnate di acqua il centro della chiacchiera al cioccolato con un pizzico.
Realizzate in questo modo tutte le chiacchiere al cacao e disponetele su tanti vassoi.
In un tegame fate sciogliere lo strutto e quando sarà ben caldo tuffate le chiacchiere e lasciatele cuocere circa 2 minuti per lato.
Scolatele e lasciate raffreddare, spolverate con abbondate zucchero a velo e servite.

Se provi una delle mie ricette, taggami su Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply