Pasta fatta a mano/ Primi

Tagliatelle alla zucca con salsiccia e noci

tagliatelle alla zucca

Sono giornate intense queste, giornate in cui mi sembra di sopravvivere e di non vivere…
Come amo alla follia l’autunno, odio fortemente gli ultimi giorni di ottobre da qualche anno a questa parte.
Quest’anno credevo di essere un pò più forte, di avere finalmente quasi superato tutte le cose brutte legate a questo determinato periodo dell’anno (qui e qui ve ne parlo) ma invece in men che non si dica, mi ritrovo nuovamente fragile e triste.
Quando questa tristezza sopraggiunge, non c’è miglior cura che chiudersi in cucina e mettere le mani in pasta.
Ecco quindi che oggi, alle porte di un lungo weekend vi lascio la ricetta per preparare queste buonissime tagliatelle alla zucca con salsicci e noci che potrete portare in tavola anche il 31 per la vostra cena a tema Halloween.

TAGLIATELLE ALLA ZUCCA CON SALSICCIA E NOCI

Ingredienti per la sfoglia alla zucca:

  • 300 g farina 00
  • 150 g polpa di zucca
  • 2 uova
  • un pizzico di sale

Ingredienti per il condimento:

  • 3 salsicce
  • un filo d’olio
  • panna alla soia
  • noci


Per prima cosa mettete ad arrostire la zucca tagliata a fette in forno.
Una volta fredda riducetela in purea ed unite tutti gli ingredienti nella planetaria ed impastate.
Una volta ottenuto un panetto piuttosto compatto, tirate la sfoglia e tagliate dei rettangoli di circa 15 cm.
Lasciate asciugare finchè non si saranno seccati per bene poi tirate di nuovo la sfoglia e fate le tagliatelle.
Mettete a scaldare abbondante acqua salata e cuocete le tagliatelle.
Nel frattempo preparate il condimento.
Tagliate la salsiccia a piccoli tocchetti e mettetela a rosolare in padella con un filo di olio.
Tritate grossolanamente le noci e quando la salsiccia è quasi cotta aggiungete anche la panna.
Lasciate amalgamare pochi minuti poi scolate le tagliatelle e aggiungetele al condimento.
Mantecate per bene e servite caldo.


“Certe cose non puoi prolungarle all’infinito.
Viene i momento in cui devi strappar via il cerotto.
Fa male, ma poi passa e ti senti meglio.”
John Green

Se provi una delle mie ricette, taggami su  Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina
 Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply