Torte da credenza

Crostata di frolla al lime con crema pasticcera al cioccolato bianco

crostata al lime e cioccolato bianco

Marzo per me è stato un mese anomalo…tra le ferie e la Pasqua non ho praticamente lavorato nemmeno una delle quattro domeniche.
Per me che domenica vuol dire lavoro e lunedì vuol dire domenica,aver avuto ben quattro weekend in cui poter scegliere cosa fare mi ha un pò destabilizzato.
Ora ci ho preso gusto ad essere libera quando anche le mie amiche lo sono,ed in verità se penso che questo weekend sarà totalmente lavorativo mi viene un pò di tristezza.
Non mi lamento,per carità..il mio lavoro mi piace,con le colleghe mi trovo bene e mi diverto…ma la libertà di poter scegliere ciò che voglio fare per me in questo momento resta impagabile.
Per combattere questi pensieri però,oggi ho deciso di preparare questa buonissima crostata per addolcirmi il fine settimana.
La base di frolla è quella della pasta frolla al lime che ho utilizzato per altre torte,e siccome ho del cioccolato da smaltire in casa ecco l’idea della crema al cioccolato bianco.
Questa torta saprà conquistarvi,è buonissima e per nulla pesante…fresca e leggera come questa primavera che ci sta accompagnando.

 

5 da 1 voto
Crostata di frolla al lime con crema pasticcera al cioccolato bianco
Piatto: Torta
Chef: Barbara
Ingredienti
  • 1 disco di pasta frolla al lime
  • 2 uova
  • 2 bicchieri di latte
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di farina
  • 100 gr i cioccolato bianco
Istruzioni
  1. Stendiamo la pasta frolla ad un'altezza di circa mezzo centimetro poi l'adagiamo in uno stampo a cerniera apribile e creiamo la base che metteremo a cuocere in forno a 180° per circa 25 minuti.
  2. Nel frattempo prepariamo la crema:in una ciotola sbattiamo le uova con lo zucchero e quando il composto sarà spumoso aggiungiamo la farina ed il latte poi continuiamo a mescolare finchè non sarà omogeneo.
  3. Mettiamo sul fuoco e quando inizierà a bollire mescoliamo continuamente finchè non si sarà addensato.
  4. Aggiungiamo i quadretti di cioccolto,mescoliamo per amalgamare bene poi versiamo in un piatto e lasciamo raffreddare.
  5. Trascorso il tempo,togliamo la frolla dal forno e uniamo la crema poi ripassiamo in forno per 10 minuti.
  6. Sforniamo e lasciamo raffreddare.
  7. Prima di servire grattugiare la buccia del lime sulla crema.

 

 

 

 

” Credo nell’amore che ti consuma e ti spacca il cuore. Credo nell’amicizia, quella vera e forte.
Credo nei litigi e nei vaffanculo urlati al mondo. Credo al sole dopo la tempesta.
Credo negli abbracci che ti tolgono il respiro e nei baci che ti accarezzano la carne.
E credo nelle persone che ti sanno far vibrare l’anima. “

A tutti voi l’augurio di un felice e sereno fine settimana…vi aspetto domenica per una nuova bellissima intervista di #ParlamidiTe

 

 

 

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply
    Luna
    1 Aprile 2016 at 12:22


    Ihihih quando ci si abitua a qualcosa poi è difficile tornare indietro 😉 Comunque sono contenta per te e per noi amanti delle tue creazioni, guarda qui che bontà hai fatto avendo tempo libero da dedicare alla cucina! Capolavoro!

  • Reply
    zia Consu
    1 Aprile 2016 at 15:45

    E’ davvero stupenda e le tue foto fanno venir voglia di assaggiare ^_^
    Buon we cara e a presto <3

  • Reply
    raffaella
    1 Aprile 2016 at 18:23

    Quando leggo cioccolato bianco non ci vedo più! ti va bene che sei a più di mezz’ora di macchina, sennò arrivavo 😉
    bacio e buon week end
    raf

  • Reply
    ipasticciditerry
    1 Aprile 2016 at 18:56

    Avendo avuto una pizzeria da asporto capisco benissimo il tuo ragionamento; devi lavorare qualche gli altri riposano … e viceversa. Meno male che almeno ti trovi bene con i colleghi! Ma quanto è buona questa crostata? Ha un ottima faccia, un bacio Barbara, a presto

  • Reply
    La piccola quaglia
    25 Marzo 2018 at 12:20

    Il limone mi piace davvero moltissimo 😀

    • Reply
      Barbara Baccarini
      25 Marzo 2018 at 17:36

      Questa crostata ha un’insieme di sapori davvero magnifico, se ti capita l’occasione provala.

Leave a Reply