Dolci al cucchiaio

Torta gelato al mojito e frutti di bosco

Ed ecco che ti svegli alla mattina e realizzi che è arrivato venerdì…non te ne sei nemmeno accorta che i giorni sono passati perché eri troppo impegnata ad essere arrabbiata e delusa per tutte le cose che vanno storte nella tua vita ed anche oggi non è molto diverso da ieri..ma oggi e venerdì eper molti segna la fine della settimana lavorativa,per me invece segna l’inizio di un week-end lavorativo piuttosto impegnativo..qui in Emilia lunedì riapriranno le scuole e mamme e studenti prenderanno d’assalto il centro commerciale alla ricerca del look perfetto con cui presentarsi tra i banchi lunedì.
Oggi però voglio cercare di raddrizzarla la giornata con una nuova ricetta dolce e golosa quindi eccomi qui a condividere con voi una ricetta che mi ha colpito fin dall’inizio quando l’ho vista qualche mese fa qui da Silvia.L’ho preparata in occasione di una bellissima giornata passata con gli amici..ricordo ancora ogni momento di quella giornata come se ci fosse stata ieri e non mesi fa.Con questa torta è stato amore a prima vista e anche al primo assaggio..io ho già parlato troppo quindi lascio spazio alla ricetta e alla grande dose di dolcezza che rilascia!!

 

 

Torta al mojito e frutti di bosco
Piatto: Dolci al cucchiaio
Chef: Barbara
Ingredienti
  • Ingredienti per la base:
  • 25 coni gelato
  • 70 gr burro
  • per il mojito:
  • 50 ml rum bianco
  • 1 lime
  • 15-20 foglie di menta
  • 3 cucchiaini di zucchero di canna
  • acqua gassata
  • per il ripieno:
  • 500 gr panna da montare io già zuccherata
  • 500 gr yogurt bianco non zuccherato
  • 130 gr zucchero a velo
  • 250/300 gr frutti di bosco freschi misti more, mirtilli, e fragole
  • 12 gr colla di pesce
Istruzioni
  1. Ho iniziato sciogliendo il burro a fuoco bassissimo e l'ho fatto intiepidire.
  2. Ho frantumato i coni gelato e ci ho aggiunto il burro poi li ho messi all'interno di uno stampo rotondo a cerniera apribile e ho messo in frigo.
  3. In un bicchiere ho messo 3 cucchiaini di zucchero di canna.Ho tagliato il lime prima a metà e poi in quattro e l'ho pestato insieme allo zucchero di canna.
  4. Ho aggiunto le foglioline di menta ed ho aggiunto la stessa quantità del succo di lime ottenuta di rum poi ho riempito il bicchiere con l'acqua gassata.Ho mescolato e messo in frigo fino al momento dell'utilizzo.
  5. Ho messo a bagno la colla di pesce in acqua fredda, quindi l'ho scolata e messa in un pentolino con 2 cucchiai di acqua a fiamma bassa per farli sciogliere. Ho montato la panna poi ho scolato il mojito dalle foglioline di menta ed ho messo in un contenitore 2 cucchiai di panna e l'ho incorporata al mojito.
  6. Ho mescolato amalgamando bene poi ho aggiunto il resto della panna avendo cura di non smontare tutto.
  7. In un'altro contenitore ho lavorato lo yogurt con lo zucchero di canna,poi ho aggiunto tutti gli ingredienti insieme ed ho mescolato con cura.
  8. Infine ho unito i frutti di bosco lavati ed asciugati poi ho messo in frigo per mezz'ora per permettere al ripieno di assestarsi.
  9. Trascorso il tempo ho ripreso la base e ci ho versato sopra il ripieno,ho messo prima in frigorifero un paio di ore e poi in freezer tutta la notte.
  10. Ho decorato con frutti di bosco freschi sopra ed ho tolto dal freezer un'ora prima di servire.
  11. Ho portato in tavola la torta sul bellissimo e comodissimo vassoio trinato rotondo di Poloplast .
Auguro a tutti voi una felice e sereno week-end…io domani ho appuntamento con un certo signor Luciano che non vedo da parecchio tempo ed ho proprio intenzione di scacciare i brutti pensieri e scatenarmi al ritmo delle sue canzoni.

 
 

 

 

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    giochidizucchero
    12 Settembre 2014 at 14:16

    La base di coni gelato??? Che genialata Barbara! E' deliziosa! Un bacione e a presto, Erika

  • Reply
    sississima
    12 Settembre 2014 at 15:33

    ma dai sei stata bravissima, bella torta! Un abbraccio SILVIA

  • Reply
    consuelo tognetti
    12 Settembre 2014 at 16:55

    Con una torta così riesci a raddrizzare anche la giornata +buia 😀
    Complimenti tesoro e goditi il we <3

  • Reply
    Silvia
    14 Settembre 2014 at 6:29

    Bellissima da vedere e anche molto originale, pensa, non avrei mai detto che si potessero usare i coni gelato per creare una base di cialda!! Geniale!! 🙂 Brava Barbara, veramente una bella e buona torta!

Leave a Reply