Secondi di carne

Scaloppine ai funghi

scaloppine ai funghi
Giornate piovose…piene di umidità e con una stanchezza ed una poca voglia di fare non indifferenti….ecco come sono stati questi giorni per me.
Domani festa ed anche il centro commerciale dove lavoro sarà chiuso quindi anche se ancora non so bene come trascorrerò la giornata so che sicuramente sarà in ottima compagnia,come ogni festa ultimamente.
Prima di passare alla ricetta di oggi voglio fare mille complimenti a Silvia del blog Craft Marmalade che si è aggiudicata la vittoria nella sfida mensile del mio contest “Di cucina in cucina” quindi domani restate tutti sintonizzati che ci svelerà il nuovo tema per la sfida del mese di maggio.
La ricetta di oggi è molto in tema con queste giornate,una vera coccola per chi ama i funghi…oggi vi presento le scaloppine ai funghi di mia mamma.
Per chi mi segue sa che io non sono per nulla amante dei funghi così in questo caso ho chiesto aiuto a lei che ha decido di condividere con voi la sua personale ricetta:grazie mamma!!

Scaloppine ai funghi
Piatto: Secondi di carne
Chef: Barbara
Ingredienti
  • 8 fettine di vitello
  • 500 gr di funghi
  • una noce di burro
  • pepe
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 spicchio d'aglio
  • sale
  • 2 cucchiai di olio
  • un ciuffo di prezzemolo
Istruzioni
  1. Per prima cosa puliamo i funghi e li affettiamo.
  2. Prendiamo le fettine di carne e se necessario,le battettiamo leggermente fino a dargli uno spessore di circa 1 cm.Procediamo quindi ad infarinarle per bene da entrambi i lati.
  3. Mettiamo a scaldare in una padella 30 gr di burro e 2 cucchiai di olio poi aggiungiamo la carne infarinata e lasciamo soffriggere su entrambi i lati.
  4. In un'altra padella aggiungiamo il restante burro e lasciamo sciogliere con uno spicchio di aglio schiacciato e qualche foglia di prezzemolo, quindi aggiungiamo i funghi e lasciamo cuocere a fuoco vivo finchè cominceranno a sudare la propria acqua.
  5. A questo punto salate, pepate e fate cuocere per un totale di 10 minuti, dopodiché aggiungeremo le fettine e lasciamo cuocere per un altro minuto.
  6. Aggiustiamo di sale e spegniamo il fuoco.
  7. Lasciamo addensare per qualche minuto,ottenendo così un sughetto cremoso che renderà meno asciutta la preparazione e amalgamerà meglio gli ingredienti. Servite immediatamente.

 

 

 

 

 

Non mi resta che augurare buon week-end lungo a tutti dato che credo saranno pochi quelli che come me venerdì riprenderanno il lavoro.
Siccome il mio week-end oltre al lavoro sarà ricco di impegni metto in stand-by il blog e ci risentiamo settimana prossima con nuove golose ricette ed io in questi giorni cerco di vivere di emozioni.
Buona festa dei lavoratori a tutti..a chi un lavoro ce l’ha ed anche a chi purtroppo l’ha perso ma soprattutto un pensiero va a coloro che proprio a causa della perdita del lavoro hanno scelto di togliersi la vita.

 

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply
    monica pennacchietti
    30 Aprile 2014 at 10:12

    barbara cara,io invece li adoro i funghi e in particolare con le scaloppine!Farò tesoro della ricetta della tua mamma!!
    A risentirci presto e buon primo maggio
    Un abbraccio
    Monica

  • Reply
    Rosa
    30 Aprile 2014 at 10:51

    A quest'ora direi che ci stanno molto bene! Brava! Passa da me … ciao Rosa

  • Reply
    Michela Sassi
    30 Aprile 2014 at 11:43

    Che fame… non ho mangiato e ti mangerei tutto il piatto!

  • Reply
    giochidizucchero
    30 Aprile 2014 at 13:13

    Ah… vedo qui sopra che anche la mia amica Michela non ha pranzato… nemmeno io… quindi mi unisco a lei e se me ne ha lasciato un pezzetto mi gusto la tua scaloppina! 😉 Ciao Barbara!

  • Reply
    Beatrice Rossi
    30 Aprile 2014 at 15:06

    Buooone! Un grande classico della cucina ed uno dei miei piatti preferiti! Felice giornata! ^_^

  • Reply
    Annalisa Marchi
    1 Maggio 2014 at 20:46

    Adoro questa ricettina!!!!

Leave a Reply