Dolci al cucchiaio

Panna cotta allo yogurt e gelee di pesche

panna-cotta-allo-yogurt-e-pesche

La panna cotta allo yogurt e gelee di pesche è uno di quei dessert che ho preparato tante, tantissime volte in tutta l’estate.
E prima di cedere definitivamente lo scettro alle ricette più autunnali, ho voluto faro un’ultima volta e finalmente sono anche riuscita a fotografarlo.
Grazie a queste belle giornate di sole che ci stanno accompagnando, potete prepararlo e gustarlo anche in uno degli ultimi pranzi all’aperto.
Io oggi ne ho preparato una doppia porzione perchè sparisce sempre tropo velocemente e prima che le pesche lascino il posto alle mele e ad altra frutta più autunnale, voglio assaporarne ancora il profumo ed il sapore.

PANNA COTTA ALLO YOGURT E GELEE DI PESCHE

Ingredienti:

  • 250 ml panna per dolci non zuccherata
  • 250 g yogurt bianco
  • 100 g zucchero a velo
  • 4 + 4 g gelatina in fogli
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 2 pesche sciroppate

Per prima cosa mettete a bagno in acqua fredda metà della gelatina.
Iniziate a preparare la panna cotta versando la panna, l’estratto di vaniglia e lo zucchero in una casseruola.
Mescolate e mettete sul fuoco medio.
Prima che raggiunga l’ebollizione aggiungete la gelatina strizzata per bene.
Mescolate per bene e una volta che la colla di pesce è sciolta, staccate e togliete dal fuoco.
Versate la panna nei bicchieri, più o meno fino a metà del bicchiere.
Mettete tutto in frigorifero per circa 3-4 ore fino a rassodamento.
Trascorso il tempo di riposo, mettete in ammollo la restante gelatina.
Prendete le pesche e versatele nel bicchiere del mixer, frullate tutto fino ad ottenere una purea.
In un pentolino versate due cucchiai di sciroppo, portate a bollore e fate sciogliere la gelatina.
Unite lo sciroppo alla purea di pesche, mescolate bene per amalgamare poi versate sopra alla panna ormai solidificata.
Conservate in frigorifero fino al momento di servire.
A piacere decorate con fettine di pesca, lamponi e foglioline di menta.

Se provi una delle mie ricette, taggami su  Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina
 Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply