Dolci al cucchiaio

Neapolitan Brownie cake

neapolitan-brownie-cake

Cioccolato, fragole e meringa sono gli ingredienti migliori per affrontare i tanti giorni di pioggia che ci hanno accompagnato in questi giorni di maggio.
Dopo parecchio tempo eccomi di nuovo qui a partecipare a Re-Cake.
Non c’è nulla da fare, la ricetta di questo mese mi ha conquistato al primo sguardo…
Ormai tutti conoscete il mio amore per le fragole…
Questa torta mi ha fatto decisamente innamorare dell’accoppiata fragole e cioccolato.
Una golosa base di Brownie al cioccolato, mousse alle fragole e meringa italiana, ecco come è composta la Neapolitan Brownie Cake, ideale per festeggiare qualcosa di speciale.

Neapolitan Brownie cake

Per uno stampo da 18 centimetri

Per il Brownie:

  • 115 g burro
  • 160 g zucchero
  • la punta di un cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 75 g cacao amaro
  • 2 uova
  • 60 g farina

Ingredienti per la mousse alle fragole:

  • 200 ml purea di fragole
  • 3 fogli colla di pesce
  • 175 ml panna da montare
  • 60 g zucchero a velo

Ingredienti per la meringa italiana:

  • 125 g zucchero semolato extra fine
  • 63 g albumi
  • 25 ml acqua

Per decorare:

  • fragole

Iniziate preparando il brownie.
In una casseruola fate sciogliere il burro con lo zucchero e il cacao, mescolando di tanto in tanto, fino a quando sarà tutto fuso e amalgamato. Tenete da parte e lasciate intiepidire.
In una ciotola versate la vaniglia, le uova e la farina.
Unite poi il composto di cacao, burro e zucchero ormai tiepido e mescolate bene finché non è tutto amalgamato.
Versate l’impasto in uno stampo a cerniera da 18 cm, rivestito di cartaforno. Infornate e lasciate cuocere a 180° per circa 30 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare completamente.
Preparate poi la mousse di fragole.
Frullate le fragole fino a ottenere 400 ml di purea e tenete da parte.
A parte montate la panna e mettete la colla di pesce ammollo in acqua fredda.
Scaldate la purea di fragole con lo zucchero, togliete dal fuoco e aggiungete la colla di pesce strizzata.
Mescolate bene finché non si sarà sciolta poi fate raffreddare completamente.
Iniziate ad aggiungere la panna montata alla purea di fragole fredda e incorporatela delicatamente.
Versate la mousse nello stampo del brownie e fate riposare in frigorifero per un paio d’ore.
Nel frattempo preparate la meringa.
Versate l’acqua e lo zucchero in una casseruola e portate lo sciroppo a 110° aiutandovi con un termometro da cucina.
A questo punto iniziate a montare gli albumi in planetaria.
Quando lo sciroppo avrà raggiunto i 121°, versatelo a filo sugli albumi, abbassando la velocità della planetaria.
Una volta versato tutto lo sciroppo, aumentate nuovamente la velocità e continuate a montare finché il composto non si sarà raffreddato.
Dovrete ottenere una meringa liscia, bianca e lucida.
A questo punto sarà pronta per essere messa in una sac à poche.
Quando la mousse si sarà indurita, rimuovete la torta dallo stampo e mettetela sul piatto di servizio.
Decorate con la meringa e se volete, fiammeggiate con il cannello.
Infine decorate a piacere con fragole.
Conservate la torta in frigo.

Con questa ricetta partecipo a Re-Cake 2.0 del mese di maggio.

Se provi una delle mie ricette, taggami su Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply