Biscotti

Biscotti alla nocciola

Giornate lente e grigie qui in Emilia, la primavera però si sente nell’aria che sta diventando leggermente meno pungente.
Davanti a me vedo una meta che sta pian piano arrivando, le ferie.
Manca poco ormai, poco più di una settimana poi tutto potrà procedere a rallentatore, potrò godere di ogni momento e finalmente tirare il freno a mano.
Se il tempo sarà bello potrò stare all’aperto, potrò fare tante passeggiate, potrò godere dei raggi di sole che iniziano a riscaldarci, potrò scegliere come passare le mie serate senza sapere che per almeno tre sere sarò al lavoro…
Non mi lamento, ma certo ogni tanto staccare dalla quotidianità fa bene e serve.
La ricetta he vi lascio oggi è una ricetta sbagliata, ovvero inizialmente volevo preparare i Baci di Dama, ho preparato l’impasto, l’ho lasciato riposare, ho formato i biscotti e li ho infornati… peccato che durante la cottura si siano ammosciati.
Siccome però qui vige la regola che non si butta via nulla, ecco che sono diventati dei buonissimi biscotti alla nocciola da gustare a colazione o a merenda.
Ovviamente mi sono documentata ed ho capito dove ho sbagliato, così presto vi assicuro che arriverò anche con i veri Baci di Dama,intanto gustiamo insieme questi golosi biscotti alle nocciole.

Biscotti alla nocciola

Ingredienti:

  •  150 g farina 00
  • • 150 g zucchero semolato
  • • 150 g nocciole tritate finemente
  • • 150 g burro freddo


Preriscaldate il forno a 180°.
In una ciotola unite tutti gli ingredienti impastate fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi.
Formate un panetto e lasiate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
Trascorso il tempo, prendete un po’ di composto e formate delle paline e con la mano schiacciatele leggermente.
A questo punto disponete i biscotti sulla placca da forno foderata di carta forno.
Fate cuocere in forno per 10-15 minuti o fino a doratura.
Trascorso il tempo, quando saranno dorate, togliete dal forno e lasciate raffreddare.
A piacere accoppiate tra loro due boscotti e spalmate all’interno un generoso strato di crema di nocciole.

“Vieni qui, ti spiego com’é stare tra le tue braccia.
L’hai mai fatto un viaggio importante?
Anche breve, uno di quelli che ti portano a fare un esame universitario, un’interrogazione, un colloquio, una visita medica urgente.
L’hai mai fatto? Credo proprio di sì.
Ecco, stare tra le tue braccia è il viaggio di ritorno, quando finalmente è tutto ok.”

Se provi una delle mie ricette, taggami su  Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina
 Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You Might Also Like

3 Comments

  • Reply
    Andreea
    25 Febbraio 2016 at 13:43

    Immagino un buon profumino e la croccantezza e il buon gusto di questi biscottini. Gnam,gnam…. e…. un abbraccio !

  • Reply
    zia Consu
    25 Febbraio 2016 at 20:48

    Dai ormai manca davvero pochissimo al tuo meritato riposo 🙂 Intanto “ammazza” il tempo con queste piccole coccole ^_^

  • Reply
    Luna
    27 Febbraio 2016 at 9:08

    5 stars
    Buon weekend innanzitutto ^_^ Poi buone ferie 🙂 Ed infine…golosi questi pasticcini, potrei mangiarne uno dopo l’altro sino alla fine!

  • Leave a Reply