Dolci al cucchiaio

Cheesecakes con salsa alle amarene e vino rosso

cheesecake con salsa alle amarene

In estate,quando fa molto caldo come in questi giorni,pensare di accendere il fuoco anche solo per cucinare una semplice pasta è un vero dramma.
Oggi quindi niente forno,niente di troppo impegnativo ma una vera goduria per il palato al primo assaggio.
Continua la saga della raccolta amarene a casa mia…per fortuna gli alberi ormai sono vuoti e le idee per cucinarle e conservarle non mancano.
Oggi cheesecakes…fredda ovviamente,con formaggio spalmabile e yogurt e sopra una goduriosa salsa con amarene e vino rosso.
Colpita da questa golosa salsa,ne ho anche preparati un paio di vasetti da conservare in dispensa e utilizzarli nei prossimi mesi per i miei dolci…

 

5 da 3 voti
Cheesecakes fredda con salsa alle amarene e vino rosso
Piatto: Cheesecake
Chef: Barbara
Ingredienti
  • 200 gr di biscotti secchi tipo Oro Saiwa
  • 80 gr di burro
  • 400 gr di yogurt greco
  • 100 gr di formaggio spalmabile tipo Philadelphia
  • 10 gr di colla di pesce
  • 2 cucchiai di latte di riso
  • 200 gr di amarene senza nocciolo
  • 100 ml di vino rosso io Nero d'Avola
  • 2 cucchiai di zucchero
Istruzioni
  1. Iniziamo tritando i biscotti e riducendoli in polvere.
  2. Sciogliamo il burro poi lo uniamo ai biscotti e mescoliamo fino ad ottenere un effetto "sabbia bagnata".
  3. Vuotiamo i biscotti sul fondo di una tortiera apribile e con un cucchiaio facciamo un pò di pressione poi lasciamo riposare in frigorifero almeno 30 minuti.
  4. Nel frattempo prepariamo la salsa al vino rosso:snoccioliamo le amarene le mettiamo in padella con lo zucchero ed il vino.
  5. Lasciamo sul fuoco senza mescolare fino a quando lo zucchero si è sciolto poi di tanto in tanto rimestiamo,finche la salsa non inizierà ad addensarsi.
  6. A questo punto spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare.
  7. Prepariamo il ripieno della cheesecake mescolando il formaggio spalmabile con lo yogurt.
  8. In un pentolino scaldiamo il latte e ci sciogliamo la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua fredda.
  9. Uniamo il latte alla crema di formaggio e yogurt poi versiamo nella tortiera sopra al fondo di biscotti e lasciamo riposare in frigorifero 4 ore,meglio se tutta una notte.
  10. Prima di servire,stendiamo un velo abbondante di salsa alle amarene e vino rosso sopra alla cheesecake.
  11. Decoriamo con amarene fresche e foglioline di menta.

 

 

 

“Ho imparato che spesso le persone non comprendono quello che hanno davanti e spesso non lo apprezzano…
Ho imparato che da un giorno all’altro tutto può cambiare…
Ho imparato che non c’è cosa più bella e difficile che potersi fidare di qualcuno…
Ho imparato ad accettare le delusioni o comunque a non dargli troppo peso…
Ho imparato ad andare avanti anche quando l’unica persona con cui vorresti parlare è la stessa che ti ha ferito…
Ho imparato che questo molte persone non l’hanno capito…
Ho imparato che più dai e meno ricevi…
Ho imparato che ignorare i fatti non cambia i fatti…
Ho imparato che non sempre i vuoti possono essere colmati…
Ho imparato che le grandi cose si vedono dalle piccole cose…
Ho imparato che la ruota gira,ma quando ormai non te ne freg più niente…
Ma soprattutto ho imparato che nella vita non si finisce mai di imparare…”       Fabio Volo

 

A tutti voi l’augurio di una splendida giornata ed un week-end ricco di emozioni…
Vi aspetto lunedì con tante belle novità…stay tuned!!!

 

You Might Also Like

7 Comments

  • Reply
    SimoCuriosa
    3 Luglio 2015 at 10:09

    ma mi ….piacissimo! ma che bella l’accoppiata amarene vino…sai che voglio provare?
    intanto la ricetta me la segno, ma che fosse che mi perdo un nuovo cheesecake!
    buona giornata e buon we Barbara!

    • Reply
      Barbara Baccarini
      3 Luglio 2015 at 12:02

      Simo provala…è una di quelle accoppiate che crea dipendenza!!
      da me è sparita non appena finito di far le foto…
      un abbraccio e felice week-end anche a te!

  • Reply
    Luna
    3 Luglio 2015 at 12:47

    5 stars
    Mamma che spettacolo! Mi piace poi l’utilizzo dello yogurt oltre alla Philadelphia 🙂 Chissà che cremosità!

  • Reply
    Andreea
    3 Luglio 2015 at 14:11

    Ma che meraviglia e che golosità e poi, mangiata in mezzo al verde, c’è più gusto !
    Come dicevi tu, nella vita c’è sempre da imparare e ci sono tante cose che non riusciamo a comprenderle sul momento ma poi, con il passare del tempo magari ci si arriva ! Felice giornata e buon fine settimana !

  • Reply
    zia Consu
    3 Luglio 2015 at 15:57

    Che idea sfiziosissima, complimenti cara 🙂 La presentazione è stupenda e fa venire una voglia di rubarti la fetta già tagliata…
    Ne approfitto x augurarti un felice we <3

  • Reply
    Lisa
    6 Luglio 2015 at 9:06

    5 stars
    Ma che abbinamento gudurioso!
    Grazie della splendida ricetta!

  • Reply
    valentina
    8 Luglio 2015 at 10:50

    5 stars
    L’avevo letta e vista in vacanza e ti lascio immaginare che voglia mi venne di cheesecake. Ora che sono tornata, dovrò rimediare in qualche modo!

Leave a Reply