Marmellata

Marmellata di more selvatiche e pesche bianche

marmellata more selvatiche e pesche

Dopo una settimana per me è arrivato il momento di rimettere l’orologio al polso e di rinfilare la divisa del lavoro.
Ebbene si,oggi è stato l’ultimo giorno delle mie vacanze ma ciò che mi rende comunque felice è il sapere che tra solo 5 settimane sarò di nuovo in ferie e lo dico piano,ma spero proprio di riuscire a farmi qualche giorno via da casa.
Tornando a noi invece,come vi ho già detto,in questi giorni a casa dal lavoro mi sono dedicata alla cucina ma soprattutto a creare tante nuove marmellate da poter gustare durante l’inverno.
Quella che vi propongo oggi è fatta con le more selvatiche che ci sono in campagna da mio nonno,quest’anno la pianta ne è particolarmente piena e questo è solo la prima realizzazione che ho fatto.
L’abbinamento pesca bianca e mora è davvero molto buono perchè la pesca dolce toglie parte del brusco della mora..insomma dovete provare per capire di quanta bontà è questa marmellata.

 

Marmellata di more selvatiche e pesche bianche
Ingredienti
300 gr di pesche bianche
    700 gr di more selvatiche
      1 bustina di Fruttapec Cameo 2:1
        500 gr di zucchero
          Istruzioni
          Lavare e sbucciare le pesche, estrarne il nocciolo e tagliarle a pezzetti molto fini.
            Lavare e schiacciare le more con un passaverdura a foro largo.
              Mettere la frutta in una pentola alta ed aggiungere il Fruttapec e lo zucchero.
                Portare ad ebollizione e far bollire per circa 3 minuti, mescolando in continuazione.
                  Togliere dal fuoco e mescolare per un minuto circa facendo dissolvere l'eventuale schiuma.
                    Versare la confettura fluida ancora bollente in vasetti e chiudere ermeticamente.
                      Capovolgere i vasetti per 5 minuti poi rigirarli e attendere che facciano il sottovuoto.

                         

                         

                         

                         


                         

                        Auguro a tutti voi una felice settimana anche se già ci dicono che tra qualche giorno arriverà il caldo africano che ci farà boccheggiare un pochino.

                         










                        You Might Also Like

                        11 Comments

                        • Reply
                          Ely
                          22 Luglio 2013 at 18:37

                          Ho visto le tue bellissime foto del giardino e.. questa marmellata è qualcosa di irrinunciabile per me, che amo more e pesche bianche!! Sei miticaaaaa! Un abbraccio e complimenti.. 🙂

                        • Reply
                          Valentina
                          22 Luglio 2013 at 19:53

                          Fantastica questa marmellata, amica mia, deve avere un gusto unico! Complimenti! 🙂 Dai, 5 settimane passeranno in fretta! Un abbraccio grande e buona serata :** <3

                        • Reply
                          Licia
                          22 Luglio 2013 at 19:56

                          Ma che buona,mi preparo subito una fetta biscottata con la tua marmellata,già sento il profumo!

                        • Reply
                          Ursula Ansa
                          22 Luglio 2013 at 22:26

                          non ho mai provato la marmellata di more e pesche bianche mi metto in cerca delle more gli altri ingredienti c'è l'ho e la voglòio fare anch'io

                        • Reply
                          Luna B
                          23 Luglio 2013 at 10:24

                          Auguri per il contest 🙂 questa marmellata sembra essere divina 🙂 E che bella foto hai messo all'inizio del post, l'altro tuo blog lo seguo davvero con piacere 🙂 Un grande abbraccio:)
                          PS: te lo dico piano anche io…ti auguro di andare a fare un beli viaggetto!

                        • Reply
                          Silvia M
                          23 Luglio 2013 at 17:20

                          More e pesca deve essere strepitosa! Vado a vedere le tue foto, pensa che al parco Sigirturtá io non sono ancora mai andata, nonostante capiti spesso in quella zona dove i miei suoceri hanno una casa in campagna. Devo decidermi perché sicuramente mi perdo qualcosa di meraviglioso, poi una come me che ama la natura e i fiori…
                          Ciao!

                        • Reply
                          sississima
                          23 Luglio 2013 at 20:03

                          vado matta per le more, non contenta della mia pianta ho già adocchiato altre piante di more nella mia zona…un abbraccio SILVIA

                        • Reply
                          Regali di Natale home made #3:Liquore alle more | Un giorno senza fretta
                          23 Aprile 2015 at 10:46

                          […] che ne è uscito stavolta è stata una vera sorpresa per tutti quelli che l’hanno assaggiato,qui e qui invece trovate tutte le mie altre proposte realizzate la scorsa estate con le […]

                        • Reply
                          Sbrisolona con confettura alle more e pesche | Un giorno senza fretta
                          28 Settembre 2015 at 13:02

                          […] parecchio successo. Oggi invece,seguendo la stessa ricetta,vi lascio la nuova versione con confettura di more selvatiche e pesche bianche. Ottimo rimedio per utilizzare tutte le confetture che ho preparato in questa caldissima […]

                        • Reply
                          Regali di Natale home made #3:Liquore alle more | Un giorno senza fretta
                          7 Novembre 2015 at 20:51

                          […] che ne è uscito stavolta è stata una vera sorpresa per tutti quelli che l’hanno assaggiato,qui e qui invece trovate tutte le mie altre proposte realizzate la scorsa estate con le […]

                        • Reply
                          Liquore con noccioli di pesca | Un giorno senza fretta
                          16 Luglio 2016 at 12:13

                          […] a preparare chili e chili di marmellate.Se ve le siete perse andate a vedere qui ,qui e qui. Anche questo è stato uno dei regali home made che si sono guadagnate quest’anno le mie […]

                        Leave a Reply