Dolci al cucchiaio

Waffle foresta nera

Torna puntuale anche questo mese lo #scambioricette delle Bloggalline.
Nuovo mese e nuovo abbinamento, questa volta la blogger di cui vado a rifare una ricetta è Elena con il suo bellissimo blog “Zibaldone culinario”.
Seguo Elena già da qualche tempo ma non ho mai avuto occasione di provare una sua ricetta  così, appena usciti gli abbinamenti non ho resistito e sono andata subito a sbirciare tra le sue tantissime proposte.
Devo dire che è stato molto difficile scegliere, il suo è un blog molto ricco e vario… se non lo conoscete vi consiglio di farci un giro perchè non ne resterete affatto delusi.
La ricetta che ho scelto dal blog di Elena sono questi buonissimi waffle foresta nera che ricordano tanto la famosa torta.
Sono davvero facili e veloci da preparare, una volta serviti poi spariranno alla velocità della luce.
Io adoro le amarene, quelle sciroppate però non sono mai riuscita a prepararle in casa.
Con questa ricetta quindi diamo inizio ufficialmente alla stagione delle amarene che ancora per un pò abbraccerà e accompagnerà quella delle fragole.

 

5 da 1 voto
Waffle foresta nera
Preparazione
10 min
Cottura
5 min
Tempo totale
15 min
 
Porzioni: 4 porzioni
Ingredienti
  • 130 g farina
  • 18 g cacao amaro
  • 40 g zucchero
  • 1 uovo
  • 40 g burro fuso
  • 220 g latte
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • scaglie di cioccolato
  • panna montata
  • amarene sciroppate
Istruzioni
  1. Per prima cosa fate sciogliere il burro.
    In una capiente terrina unite il burro tiepido con lo zucchero, l'uovo ed il latte e mescolate finché non saranno ben amalgamati.

  2. Aggiungete al composto anche la farina setacciata insieme al cacao e al lievito, incorporandola fino ad ottenere un composto omogeneo.

  3. A questo punto prendete la macchina per waffle,accendetela e lasciatela riscaldare impostando la temperatura su un livello alto.

  4. Quando la piastra è calda spennellate con un filo d'olio poi versate un mestolo abbondante di composto per volta al centro.
    Quando chiuderete la piastra, il composto si espanderà per tutta la dimensione.

  5. Una volta chiusa lasciate cuocere per circa cinque minuti o finchè la piastra non si spegnà.
    Continuate così fino alla fine della pastella

  6. Lasciate raffreddare e poi farcite con panna montata, amarene sciroppate con anche un poco di sciroppo e qualche scaglia di cioccolato.
    Servite subito. 

 

 

 

 

 

 

Prova anche tu i waffle foresta nera e taggami su Instagram aggiungendo il mio tag #ungiornosenzafretta : farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina Facebook.

 

 

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    mughetti fresie e tuberose
    26 Maggio 2018 at 11:59

    Da provare assolutamente, anch’io adoro le amarene ed ogni anno le preparo in quantità industriale!!!
    Grazie
    Nadia

  • Reply
    elena
    26 Maggio 2018 at 18:07

    ma grazie dei complimenti, e soprattutto di esserti destreggiata nel mio blog, stracolmo di ricette, spesso indicizzate male e non presenti nell’elenco generale… è inutile sono una pasticciona!
    I tuoi waffle sono favolosi, venuti molto bene in quella panna viene voglia di intingere un ditino! un abbraccio e grazie!

Leave a Reply