Colazione

Matcha cappuccino

matcha cappuccino

Sabato mattina.. sogno fortemente un lento risveglio, la possibilità di scegliere come trascorrere la giornata, la possibilità di godermi i primi e un pò più caldi raggi di sole sulla pelle…
Questa mattina invece per me risveglio un pò traumatico, come sempre il lavoro mi aspetta.
Oggi però, siccome è sabato, ho deciso di regalarmi una coccola, una coccola speciale che sa di amicizia…
Ho bevuto per la prima volta questo matcha cappuccino a dicembre, quando ho trascorso a Bergamo una bellissima giornata insieme alla mia amica Vatinee e me ne sono innamorata: sia di Bergamo che del cappuccino.
Una città davvero da togliere il fiato, da lasciarti per ore in adorazione, piena di vicoli e vicoletti in cui ci lasci davvero il cuore.
Poi vabbè, la vista da Bergamo Alta è una cosa davvero pazzesca…
Quella mattina con Vaty ci siamo coccolate facendo colazione in un posticino davvero bellissimo, super accogliente appena fuori città ed è stato li dove ho scoperto questa bevanda di cui mi sono subito innamorata.
Ho provato svariate volte a prepararlo ma non ho mai trovato la giusta miscelazione degli ingredienti per raggiungere un gusto davvero da togliere il fiato, come l’originale.
Dopo tante prove però, oggi la ricetta giusta l’ho trovata ed io, mentre sono qui che scrivo, ne ho proprio di fianco a me una bella tazza da sorseggiare.
Inutile replicare ancora una volta quante siano le proprietà benefiche del te matcha, vi dico solo che una volta provato questo matcha cappuccino poi ve ne innamorerete proprio come è accaduto a me.

 

Matcha cappuccino
Preparazione
5 min
Cottura
2 min
Tempo totale
7 min
 
Porzioni: 1 porzione
Ingredienti
  • 1 cucchiaino caffè solubile
  • 1 cucchaino polvere di te Matcha
  • 200 ml latte
  • 2 cucchiai sciroppo d'acero
Istruzioni
  1. In un bicchiere aggiungete il caffè solubile,la polvere di tè Matcha e lo sciroppo d'acero.
  2. Scaldate il latte in un pentolino e quando raggiunge quasi il bollore spegnete. Versate metà latte nel bicchiere e l'altra metà nel montalatte.
  3. Create la schiuma con il montalatte e versate nel bicchiere.
  4. Mescolate per bene e gustate caldo.

 

 

 

 

 

 

 

 

“Sarebbe così bello se un giorno qualcuno al posto di “Ti va un caffè?” mi dicesse “Ti va un tramonto?” o “Ti va un’alba?”

 

 

 

Prova anche tu il Matcha cappuccino e taggami su Instagram aggiungendo il mio tag #ungiornosenzafretta : farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina Facebook.

 

 

 

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Simo
    18 Febbraio 2017 at 20:15

    Mia figlia lo adora…lo ha assaggiato anche lei da qualche parte ed io, non son mai riuscita a riproporglielo…seguirò questa tua ricettina, grazie!!!
    Buon fine settimana

    • Reply
      Barbara Baccarini
      19 Febbraio 2017 at 12:48

      Ciao Simo,vedrai che una volta provato piacerà un sacco anche a te!!

Leave a Reply