Marmellata

Marmellata di albicocche e cagnetti rossi

marmellata albicocche e cagnetti rossi

Finalmente è arrivato dicembre…uno dei mesi che maggiormente preferisco fin da quando ero bambina.
Dicembre per me è sempre stato sinonimo di Natale, feste, allegria e giornate intere passate in compagnia delle persone a cui voglio bene.
A tutto questo da quando ho scoperto la mia grande passione per la cucina, ovviamente si è aggiunta la felicità di preparare ottimi manicaretti da condividere con amici e parenti.
Sono mesi che ormai penso al Natale sotto l’aspetto della preparazione di doni culinari ed oggi sono qui a condividere la ricetta di una marmellata che qualche fortunato tra amici e parenti riceverà in dono sotto l’albero.
Ricordo bene il caldo torrido che c’era nelle giornate in cui ho preparato questa marmellata dopo essere andata in campagna la mattina di buon ora a raccogliere le albicocche direttamente dall’albero quindi poterne gustare ora tutto l’aroma e la dolcezza in queste giornate ricche di pioggia mi riempie il cuore. 
Ingredienti sani e genuini, un’accoppiata vincente che io, che non amo le albicocche, riesco ad apprezzare quindi vi consiglio già da ora di segnarvi la ricetta e quando sarà stagione di provare a fare questa deliziosa marmellata.
Io l’ho già provata in questo buonissimo pan-brioche ed è buonissima.

Marmellata di albicocche e cagnetti rossi

Ingredienti:

  • 800 g albicocche
  • 200 g cagnetti rossi
  • 400 g zucchero

Iniziate lavando e tagliando a pezzetti la frutta.
In una casseruola versate la frutta con lo zucchero e portate a bollore.
Dopo alcuni minuti la frutta inizierà a disfarsi quindi frullatela con un mini-pimer ad immersione.
Proseguite la cottura fino ad ottenere la consistenza desiderata, quindi fate la prova piattino, facendo scivolare della confettura su un piatto freddo, se non scenderà giù velocemente, vuol dire che è pronta.
Invasate velocemente e tenete i vasetti a testa in giù 5 minuti poi rigirateli e aspettate che facciano il sottovuoto.

Se provi una delle mie ricette, taggami su Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina
 Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You Might Also Like

10 Comments

  • Reply
    Michela Sassi
    1 Dicembre 2014 at 12:57

    oddio che delizia…. brava brava!

  • Reply
    consuelo tognetti
    1 Dicembre 2014 at 13:30

    Ci siamo lette nel pensiero…anch'io ho iniziato il mese con una dedica sdolcinata al Natale e alle sensazioni che mi regala 🙂
    Mi piace trovarti d'accordo e adoro questa marmellata..sarà molto fortunato chi la riceverà in dono ^_^
    Buon inizio settimana <3

    • Reply
      ungiornosenzafretta
      2 Dicembre 2014 at 17:36

      amica mia ma noi siamo sempre sulla stessa lunghezza d'onda…credo che l'incontrarci prima o poi sia d'obbligo così aumentiamo ancora di più tutto ciò..che ne dici?

  • Reply
    Alla
    1 Dicembre 2014 at 21:57

    che bontà!!!!

  • Reply
    giochidizucchero
    1 Dicembre 2014 at 22:29

    meraviglia! Parteciperò su IG cara, grazie!

  • Reply
    Luna B
    2 Dicembre 2014 at 13:54

    Caspita che delizia deve essere, la fotografia parla da sè! Sai che però non conosco i cagnetti rossi, c'è sempre da imparare!

    • Reply
      ungiornosenzafretta
      2 Dicembre 2014 at 17:38

      sono le più comuni prugne selvatiche…qua da noi ne esistono vari tipi,sia quelli bianchi che quelli rossi un pò più bruschi ed ottimi per smorzare la dolcezza dell'albicocca.

  • Reply
    Unafettadiparadiso
    2 Dicembre 2014 at 17:21

    Io ignoro per ignorare Bà, ma il 'cagnetto rosso' è quella frutta insieme alle albicocche?

    • Reply
      ungiornosenzafretta
      2 Dicembre 2014 at 17:40

      Vale i cagnetti rossi sono quei frutti rossi che vedi nella foto con le albicocche…
      sono conosciuti anche come prugne selvatiche…io li adoro!

  • Reply
    Monica Giustina
    3 Dicembre 2014 at 9:11

    Albicocche e prugne selvatiche…cosa c'è di meglio?
    Adoro le marmellate, ne faccio tante, ma ne mangio poche perché la mattina sono sempre di corsa. Quindi diventano un ottimo regalo!

Leave a Reply