Cucina tipica emiliana

Giardiniera home made

giardiniera
Iniziamo una nuova settimana,guardiamo al futuro con positività e cerchiamo di godere a pieno di queste belle giornate piene di sole che ci stanno accompagnando…
Ieri ho passato un bel pomeriggio nel mio paesello con gli amici,c’era la sagra dell’uva e del vino ed è stato proprio bello vedere grandi e piccini alle prese con la pigiatura dell’uva come una volta.
Ecco voglio proprio iniziare la settimana ripensando alla luce che avevano negli occhi ieri tutte le persone che ho incontrato per strada…
Oggi una ricetta che arriva dal ricettario di mia nonna,credo che se oggi fosse qui con noi sarebbe contenta nel vedere come io e mia mamma l’abbiamo realizzata.
Con le ultime verdure estive provenienti dall’orto di mio papà ecco quindi che abbiamo preparato questa buonissima giardiniera che accompagnerà parecchi dei nostri pranzi invernali,poi si sa,realizzata da noi e con verdure a km 0 è ancora più buona.

 

 

Giardiniera home made
Chef: Barbara
Ingredienti
  • 200 g di sedano
  • 500 g di carote
  • 500 g di fagiolini
  • 800 g di cipolline
  • 1 cavolo
  • 500 g di peperoni
  • 1 litro di aceto di vino bianco
  • 2 cucchiai di sale
  • 50 g di zucchero
  • olio extra
Istruzioni
  1. Tagliare tutte le verdure a pezzettini tranne le cipolline che verranno utilizzate intere.
  2. In una pentola profonda far bollire il vino,l'aceto,il sale e lo zucchero poi unire le verdure una alla volta.
  3. Lasciare bollire per 20 minuti poi con un canovaccio separare le verdure dal liquido che butteremo via.
  4. Lasciare le verdure a raffreddare nel canovaccio fino al giorno successivo poi invasare.
  5. Riempire i vasi con olio fino all'orlo poi chiudere e conservare in dispensa.

 

 

 

 

 

 

Auguro a tutti voi una felice e serena settimana.
 
 
 
 
 

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply
    Any
    6 Ottobre 2014 at 10:46

    Ciao Barbara! Quanti bei colori hai racchiuso in quei barattoli!
    La tua giardiniera deve essere ottima, complimenti.

  • Reply
    Amelie
    6 Ottobre 2014 at 11:52

    meravigliose conserve!
    brava Barbara
    amelie

  • Reply
    LisaG
    6 Ottobre 2014 at 12:32

    Questi vasetti fanno una grande allegria . Proprio l'ideale da portare con sè nel grigiume invernale. Te li copio al volo.
    Buona settimanaanche a te

  • Reply
    Michela Sassi
    6 Ottobre 2014 at 13:22

    Ma è deliziosa… amo la giardiniera… e voglio assolutamente provare la tua versione!
    Bravissima!

  • Reply
    Puffin Incucina
    6 Ottobre 2014 at 19:57

    Ciao Barbara, molto sfiziosi questi vasetti! Buona settimana ^_^

  • Reply
    Luna B
    7 Ottobre 2014 at 10:34

    E' vero tesoro dobbiamo cercare di pensare positivo, ultimamente per me è stato un po difficile ma ci provo 🙂 A me la giardiniera non piace, quella comprata intendo, per cui tu che ce la proponi fatta in casa, è uno spettacolo 🙂

Leave a Reply