Liquori

Liquore alle nespole

liquore alle nespole

Oggi altra giornata tipicamente autunnale qui in pianura:cielo grigio,una leggera foschia all’orizzonte,l’aria ogni giorno diventa sempre più fresca e questa mattina ho dato il benvenuto alla stagione del piumone,camminando per strada sotto le scarpe si sentono le foglie scricchiolare e mentre vi sto scrivendo davanti a me una candela profumata accesa ed un plaid sulle gambe.
Amo questa stagione e la malinconia che l’accompagna ma oggi voglio assaporare insieme a voi il profumo ed il ricordo di quella che è stata un’estate mai veramente arrivata.
Oggi la ricetta di uno di quei liquori che era “work in progress” da giugno almeno…ecco come sfruttare al meglio una bella cassetta di nespole mature che mi aveva portato mio zio dopo averle raccolte direttamente dal suo albero in campagna.
Cerca di qua,cerca di la ed ecco che mettendo insieme un pò di fantasia e le dosi di due o tre ricette diverse,ne è uscito un liquore che racchiude tutta la bontà di questo frutto e mi ricorda ancora il caldo dei raggi del sole,di questa estate durata fin troppo poco.

 

Liquore alle nespole
Piatto: Liquore
Chef: Barbara
Ingredienti
  • 400 g di nespole tagliate in quattro
  • 500 ml di alcool a 95°
  • 400 ml di acqua
  • 200 g di zucchero
Istruzioni
  1. Tagliare le nespole e metterle in infusione per 40 giorni nell'alcool ricordandosi di agitare di tanto in tanto.
  2. Trascorso il tempo preparare lo sciroppo di acqua e zucchero e una volta freddo unirlo all'alcool separato dalle nespole.
  3. Lasciare in infusione per una settimana poi filtrare nuovamente e imbottigliare.
  4. Aspettare circa 3 mesi prima di gustare.

 

 

 

 

 

Sono sicura che questo liquore vi saprà conquistare al primo assaggio,proprio come ha fatto con me quindi se non lo avete iniziato a preparare insieme a me qualche mese fa,vi consiglio di annotarlo in agenda e non appena ne tornerà la stagione di iniziare a prepararlo.
Auguro a tutti voi un felice e sereno week-end,sperando che il sole torni presto a far capolino e a regalarci giornate magiche e ricche di colore.
 
 
 
 
 

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply