Biscotti Natale

Gingerbread

omini pandizenzero

Siamo già a metà settimana.. quella che per molti sarà l’ultima prima delle vacanze, per me è solo la prima del grande caos.
Ebbene si, passato Natale è già tempo di saldi e per chi fa il mio lavoro, forse sono giornate anche peggiori di quelle che precedono il Natale.
Se ancora non lo avete fatto, oggi vi lascio la ricetta per realizzare i bellissimi e buonissimi gingerbread,  ovvero i biscotti Pandizenzero da appendere all’albero.
Per me, da qualche anno, sono entrati ufficialmente a far parte delle decorazioni da appendere all’albero a cui proprio non posso rinunciare.
E voi cosa aspettate?
Se non li avete ancora fatti siete in tempo, senza il profumo di biscotti e di spezie per casa non è Natale e poi, se avete dei bambini sarà davvero bello realizzarli e decorarli insieme a loro. 

 
Gingerbread
Preparazione
20 min
Cottura
10 min
in frigorifero
30 min
Tempo totale
30 min
 
Porzioni: 50 biscotti
Ingredienti
  • 600 g farina
  • 160 g zucchero a velo
  • 260 g burro freddo
  • 160 g miele
  • 1 cucchiaio di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • un generosa grattugiata di noce moscata
Istruzioni
  1. Mettete tutti gli ingredienti nella planetaria e impastate a media velocità finchè l’impasto si raccoglierà a palla.
    Lasciate riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

  2. Trascorso il tempo, stendete la pasta con il mattarello fino ad uno spessore di circa mezzo centimetro e ritagliare le formine.

  3. Se volete utilizzarli come decorazione per il vostro albero, abbiate cura di praticare un foro per far passare lo spago, io ho utilizzato uno stuzzicadenti di quelli per spiedini.
  4. Disponete quindi i biscotti su una teglia ricoperta con carta da forno e lasciate cuocere a 180° per circa 8-10 minuti.

  5. Una volta freddi decorare a piacere con la glassa.


You Might Also Like

9 Comments

  • Reply
    Valentina - La Pozione Segreta
    18 Dicembre 2013 at 11:46

    Buoni e bellissimi!

  • Reply
    Beatrice Rossi
    18 Dicembre 2013 at 11:57

    Simpaticissimi! I gingerbread sono troppo carini!!

  • Reply
    eli
    18 Dicembre 2013 at 12:45

    Io non ho bambini, ma un cane vorace che non esiterebbe un attimo a devastare l'albero pur di papparseli! eheheheheheh!
    Ho fatto anche io questi biscottini, ma sono al riparo (si fa per dire) in una scatola di latta!
    Ciaoooooo!

  • Reply
    Silvia
    18 Dicembre 2013 at 16:08

    Bellissimo il tuo albero decorato con i biscottini! Pensa che se tu guardi con ansia ai giorni dei saldi (ed è comprensibile!), chi li aspetta da mesi invece non vede l'ora che inizino 😉 Buoni preparativi!

  • Reply
    Silvia De Maio
    18 Dicembre 2013 at 23:52

    ho scoperto il tuo blog per caso molto bello, così come il tuo albero con i biscotti…complimenti!
    Se ti va ti aspetto da me qui http://blablablalovinglanguages.blogspot.it/
    ciao

  • Reply
    Michela Sassi
    19 Dicembre 2013 at 8:09

    Ma che belli!!!!!!!! Bravissima!

  • Reply
    Daniela
    19 Dicembre 2013 at 13:30

    Come mi piacciono questi biscotti. Io li ho fatti ieri a forma di Babbo Natale con tanto di sacco sulle spalle. Ho la casa che profuma di cannella e mi piace tantissimo.
    Li hai decorati benissimo, sono molto carini 🙂
    Un bacio

  • Reply
    Luna B
    20 Dicembre 2013 at 11:08

    Sono davvero deliziosi esteticamente e di sicuro lo saranno anche al palato! Cara amica mia sei stata davvero brava! A me piace tanto lo zenzero e la cannella!

  • Reply
    Preparato per cookies | Un giorno senza fretta
    6 Dicembre 2017 at 10:04

    […] partirà a gennaio “Coccole in padella” dedicato a mamme e bimbi. Abbiamo preparato i Gingerbread con cui decorare l’albero di Natale e poi abbiamo visto alcune proposte di regali in […]

Leave a Reply