Biscotti/ Natale

Gingerbread

omini pandizenzero

Siamo già a metà settimana.. quella che per molti sarà l’ultima prima delle vacanze, per me è solo la prima del grande caos.
Ebbene si, passato Natale è già tempo di saldi e per chi fa il mio lavoro, forse sono giornate anche peggiori di quelle che precedono il Natale.
Se ancora non lo avete fatto, oggi vi lascio la ricetta per realizzare i bellissimi e buonissimi gingerbread,  ovvero i biscotti Pandizenzero che potete anche appendere all’albero.
Biscotti Pan di Zenzero (Gingerbread) sono i Biscotti di Natale per eccellenza
Il simbolo che fa subito festa, generalmente raffigurato dagli Omini Gingerbread, che potete sostituire con stelline, alberelli, casette, bamboline e tutte le forme natalizie che avete disponibili in casa.
Quello per i Gingerbred è un impasto molto goloso, dal profumo intenso e deciso di spezie, prima tra tutte lo zenzero in polvere, affiancato dalla cannella, dai chiodi di garofano e noce moscata.
Per me, da qualche anno, sono entrati ufficialmente a far parte delle decorazioni da appendere all’albero a cui proprio non posso rinunciare.
E voi cosa aspettate?
Se non li avete ancora fatti siete in tempo, senza il profumo di biscotti e di spezie per casa non è Natale e poi, se avete dei bambini sarà davvero bello realizzarli e decorarli insieme a loro. 



GINGERBREAD

Ingredienti:

  • 600 g farina 00
  • 160 g zucchero a velo
  • 260 g burro freddo
  • 160 g miele
  • 1 cucchiaio di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • un generosa grattugiata di noce moscata


Per preparare l’impasto dei biscotti mettete tutti gli ingredienti nella planetaria e lasciate impastare a media velocità finchè l’impasto si raccoglierà a palla.
Trasferite quindi l’impasto su un piano di lavoro infarinato e formate una palla che ricoprirete con la pellicola e lasciate riposare in frigorifero per circa 1 ora.
Trascorso il tempo, stendete l’impasto con un matterello ad uno spessore di 4-5 mm e intagliate la sfoglia con un taglia biscotti leggermente infarinato.
Appena realizzate i biscotti, sformateli dal taglia biscotti e adagiateli in una teglia foderata di carta da forno ad una distanza di 5- 6 cm gli uni dagli altri.
Se volete utilizzare i biscotti come decorazione per il vostro albero, abbiate cura di praticare un foro per far passare lo spago, io ho utilizzato uno stuzzicadenti di quelli per spiedini.
Lasciate cuocere a 180° per circa 8-10 minuti.
I biscotti appena sfornati risulteranno morbidi, lasciateli raffreddare su una gratella o fuori dalla teglia, si solidificheranno in poco tempo ma il cuore resterà leggermente morbido.
Una volta freddi decorate a piacere con la glassa.

Se provi una delle mie ricette, taggami su  Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina
 Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You Might Also Like

9 Comments

  • Reply
    Valentina - La Pozione Segreta
    18 Dicembre 2013 at 11:46

    Buoni e bellissimi!

  • Reply
    Beatrice Rossi
    18 Dicembre 2013 at 11:57

    Simpaticissimi! I gingerbread sono troppo carini!!

  • Reply
    eli
    18 Dicembre 2013 at 12:45

    Io non ho bambini, ma un cane vorace che non esiterebbe un attimo a devastare l'albero pur di papparseli! eheheheheheh!
    Ho fatto anche io questi biscottini, ma sono al riparo (si fa per dire) in una scatola di latta!
    Ciaoooooo!

  • Reply
    Silvia
    18 Dicembre 2013 at 16:08

    Bellissimo il tuo albero decorato con i biscottini! Pensa che se tu guardi con ansia ai giorni dei saldi (ed è comprensibile!), chi li aspetta da mesi invece non vede l'ora che inizino 😉 Buoni preparativi!

  • Reply
    Silvia De Maio
    18 Dicembre 2013 at 23:52

    ho scoperto il tuo blog per caso molto bello, così come il tuo albero con i biscotti…complimenti!
    Se ti va ti aspetto da me qui http://blablablalovinglanguages.blogspot.it/
    ciao

  • Reply
    Michela Sassi
    19 Dicembre 2013 at 8:09

    Ma che belli!!!!!!!! Bravissima!

  • Reply
    Daniela
    19 Dicembre 2013 at 13:30

    Come mi piacciono questi biscotti. Io li ho fatti ieri a forma di Babbo Natale con tanto di sacco sulle spalle. Ho la casa che profuma di cannella e mi piace tantissimo.
    Li hai decorati benissimo, sono molto carini 🙂
    Un bacio

  • Reply
    Luna B
    20 Dicembre 2013 at 11:08

    Sono davvero deliziosi esteticamente e di sicuro lo saranno anche al palato! Cara amica mia sei stata davvero brava! A me piace tanto lo zenzero e la cannella!

  • Reply
    Preparato per cookies | Un giorno senza fretta
    6 Dicembre 2017 at 10:04

    […] partirà a gennaio “Coccole in padella” dedicato a mamme e bimbi. Abbiamo preparato i Gingerbread con cui decorare l’albero di Natale e poi abbiamo visto alcune proposte di regali in […]

  • Leave a Reply