Dolci al cucchiaio

Torta al kamut caramellato

torta al kamut caramellato luca montersino

Arrivo a postare questa ricetta con un ritardo spaventoso, ma siccome è stata una delle torte che mi ha portato più successo ho deciso che nonostante tutto non potevo non condividerla con voi.
Con questa torta a novembre scorso abbiamo festeggiato i 19 anni di mia sorella Alessia.
Siccome per il suo compleanno mi ha chiesto una torta un pò elaborata, l’abbiamo preparata insieme a 4 mani.
Questa torta è del grandissimo maestro pasticcere Luca Montersino.
Con orgoglio vi presento la mia torta al kamut caramellato, versione leggermente rivisitata della sua torta al miglio caramellato.

 

Torta al kamut caramellato

Ingredienti per la frolla baci di dama al kamut:

  • 380 g burro
  • 150 g zucchero di canna
  • 240 g zucchero semolato
  • 30 g tuorli
  • 150 g farina di nocciole (io ho semplicemente tritato le nocciole)
  • 240 g farina di mandorle (anche qui ho semplicemente tritato le mandorle)
  • 400 g farina di kamut

Ingredienti per il croccante morbido:

  • 200 g zucchero
  • 30 g miele
  • 140 ml panna fresca
  • 220 g granella di nocciole

Ingredienti per il kamout al caramello:

  • 50 ml acqua
  • 150 g zucchero
  • 80 g kamout soffiato

Ingredienti per la chantilly al maraschino:

  • 6 g colla di pesce
  • 50 ml Sassolino (la ricetta originale prevedeva il maraschino)
  • 450 ml panna montata
  • 300 g crema pasticcera
  • amarene

Io ho utilizzato la ricetta totale ed ho così ottenuto 2 torte del diametro di 26 cm ma volendo potete dimezzare tutte le quantità e ne otterrete una sola.
Impastate la frolla lavorando il burro con lo zucchero, poi unite i tuorli, le farine di mandorle e nocciole e per ultimo la farina 00.
Una volta impastato il tutto, lasciate riposare in frigorifero avvolto con pellicola, per almeno 30 minuti.
Stendete l’impasto dello spessore di circa 1 cm e con un coppapasta formate 4 dischi del diametro della torta.
Fate cuocere sulla teglia foderata di carta forno in forno preriscaldato per circa 35 minuti a 160°.
Nel frattempo preparate il caramello facendo sciogliere lo zucchero, 50 grammi alla volta, senza mescolare.
Aggiungete il miele e infine la panna bollente, facendo attenzione al vapore ustionante che sprigiona quando la versate.
Spegnete il fuoco e versate la granella di nocciole quindi lasciate raffreddare.
In un pentolino portate l’acqua con lo zucchero alla temperatura di 119°C e nel frattempo scaldate al microonde o se non lo avete come me, 2 minuti nel forno, il kamout soffiato.
Quando lo zucchero inizia a bollire, versate il kamut e sempre mescolando noterete che lo zucchero si attaccherà sul cereale come fosse sabbia.
Pian piano comincerà a sciogliersi caramellando bene tutto il chicco.
Una volta tolto dal fuoco, stendete per bene il kamut su carta forno.
Mettete a bagno la gelatina in acqua fredda, scaldate una parte di crema pasticcera e ci aggiungete la gelatina ben strizzata, facendola sciogliere girando con la frusta.
Aggiungete il Sassolino amalgamando bene alla crema fredda e per ultimo unite la panna montata.

Assemblaggio del dolce:
mettete sul fondo di una tortiera a cerniera o meglio di un anello se lo avete, un disco di frolla che coprirete con uno strato di crema chantilly al Sassolino.
Aggiungete qualche amarena sparsa e coprite con un altro disco di frolla.
A questo punto stendete uno strato di croccante morbido facendo attenzione che non tocchi il bordo dello stampo e coprite tutto con un’altro strato di crema che livellerete bene con una spatola.
Riponete in congelatore per almeno 3- 4 ore.
Trascorso il tempo, togliete dal congelatore e stendete sopra la torta uno strato leggero di crema pasticcera.
Aggiungete il kamut caramellato e vedrete che grazie alla crema pasticcera rimarrà attaccato.
Concludete decorando a piacere con qualche amarena sparsa.

Se provi una delle mie ricette, taggami su Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina
 Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You Might Also Like

12 Comments

  • Reply
    here comes the sun
    6 Aprile 2013 at 15:46

    Accipicchia, io commento poco il tuo blog, ma lo seguo sempre e devo dire che questa ricetta mi ha davvero "preso per la gola"!!! Complimenti!
    Ne approfitto per invitarti all'iniziativa che trovi sul mio blog e, se ti va, vieni a dare un'occhiata!! Voglio festeggiare il primo anno del mio blog e mi farebbe piacere se anche qualcuna di voi bravissime "food bloggers" partecipaste con una vostra (tua) creazione culinaria!! Leggi e poi deciderai!!
    Maria Grazia

  • Reply
    Ketty Valenti
    6 Aprile 2013 at 16:11

    Mamma mia è una torta sicuramente ottima,sarei tanto curiosa di assaggiarla,buon fine settimana!
    Z&C

  • Reply
    monica pennacchietti
    7 Aprile 2013 at 5:40

    Barbara!!ma cos'è sta meraviglia?Te hai proprio le mani d'oro!
    Buona domenica
    Monica

  • Reply
    Elisa
    7 Aprile 2013 at 8:15

    Ciao 🙂 Voteresti la mia ricettina in questo link: http://j.mp/14URo1U ?? Grazie mille <3

    ELISA,
    foodblogger on
    http://www.deliziandovi.it

  • Reply
    Valentina
    7 Aprile 2013 at 8:23

    Che bella, Barbara, è stupenda!!! Ti trovo sempre geniale, Montersino sarebbe orgoglioso! 🙂 <3 Sai che l'estate scorsa ho fatto una cheesecake fredda con la quinoa soffiata caramellata ispirandomi proprio al miglio caramellato del Maestro?! 😀 Sei straordinaria, mi piace tantissimo e la proverò quanto prima, chissà che buona! 😀 Grazie infinite per aver partecipato! 🙂 Un abbraccio forte e buona domenica! 🙂 :**

  • Reply
    Laura Borrini
    7 Aprile 2013 at 9:42

    Ma questa deve essere una goduria infinitaaaaaaaa!!!! Il week-end prossimo provvederò a testarla…;)

  • Reply
    Barbapapà, Luna e Blade!
    7 Aprile 2013 at 10:21

    Caspita che torta divina e golosa! Complimenti sia a te che a tua sorella (si chiama come la mia!). Auguri per il contest!

  • Reply
    Monica Chiocca
    7 Aprile 2013 at 10:26

    Uau è una torta splendida 🙂 complimenti a tutte e due !

  • Reply
    serena
    7 Aprile 2013 at 20:48

    Accidenti… ma questa torta è meravigiosa!!!! Che fortuna tua sorella…..

  • Reply
    Dolci Ricette
    7 Aprile 2013 at 21:39

    Che buona e che bella!! Se vuoi ti invito a partecipare alla raccolta "Torte di compleanno"
    http://dolciricette.blogspot.it/2013/04/torte-di-compleanno-raccolta-ricette.html

    Ciao ti aspetto!! 🙂

  • Reply
    Kalì
    8 Aprile 2013 at 19:19

    qualcosa che vale si! 😉

  • Reply
    Lina
    16 Aprile 2013 at 13:48

    Ciao Barbara, grazie mille per avermi mandato la tua ricetta, è già stata inserita nell'elenco dei partecipanti al contest, ricorda che se vuoi puoi inviarne anche altre 2 ^_^

    Ciao
    Lina

Leave a Reply