Dolcetti mignon

Ventagli al burro e cannella

ricetta facile ventagli al burro

Venerdì, alle porte di un nuovo weekend in cui pare sarà brutto tempo.
E allora se le previsioni dicono che i prossimi due giorni saranno densi di pioggia che si fa?
Ovvio, si pensa a qualche bontà da sfornare.
I ventagli di sfoglia sono uno dei dolcetti che per affrontare il weekend sono semplicemente perfetti perchè si preparano in soli cinque minuti e dopo circa dieci minuti di cottura potete sfornare un dolcetto buono come quelli che si comprano al supermercato.
Sono talmente buoni e facili da fare che li ho fatti preparare anche ai miei #piccolichef    
E’ sempre bello vederli all’opera, vedere quanto impegno, gioia e felicità ci mettono nel preparare le ricette per la loro merenda.
Questi ventagli al burro e cannella sono talmente profumati che in un attimo verrete trasportati nei profumi e nei sapori dell’autunno.




Ventagli al burro e cannella
Preparazione
5 min
Cottura
15 min
Tempo totale
20 min
 
Porzioni: 5 persone
Ingredienti
  • 1 rotolo di pasta sfoglia formato rettangolare
  • 50 g burro a temperatura ambiente
  • 80 g zucchero di canna
  • cannella in polvere
Istruzioni
  1. Circa 1 ora prima di iniziare la preparazione, togliete il burro dal frigorifero in modo che si ammorbidisca.

  2. Stendete il rotolo di pasta sfoglia e ricopritela con un abbondante strato di burro, lo zucchero di canna e la polvere di cannella.

  3. Arrotolate ora la sfoglia dalla parte del lato corto verso il centro fino ad arrivare a metà.

  4. Con un  coltello tagliate in tante piccole fette dell’altezza di circa 1 cm poi posizionatelo  sulla placca del forno precedentemente ricoperta di carta forno. 

  5. Posizionate i ventagli ben distanziati tra loro, fate una leggera pressione per far mantenere la forma poi spolverate con altro zucchero di canna.

  6. Infornate e lasciate cuocere in forno ventilato a 200° per 10 minuti ( in forno statico a 220°, sempre per 10 minuti o finché saranno dorati).
    Una volta cotti, sfornate e lasciate raffreddare prima di servire.








Prova anche tu la ricetta della crema di ceci e patate e taggami su Instagram aggiungendo il mio tag #ungiornosenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina Facebook

Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività.




You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply