Dolci al cucchiaio/ Natale

Tiramisù con Pandoro e crema al pistacchio

coppe di tiramisù

Si lo so, ancora Pandoro.
Sono sicura che in un angolo della dispensa avete ancora giusto quelle tre quattro fette di pandoro o panettone che ormai nessuno più vuol mangiare.
Ecco che allora prima di tuffarci a pieno ritmo sui fritti del Carnevale e sui dolci di San Valentino, l’ultima ricetta di riciclo.
Un goloso tiramisù con la crema delizia al pistacchio che se ancora non avete provato dovete rimediare al più presto, e degli strati di pandoro o panettone, appunto quelle ultime fette che ormai nessuno più vuol mangiare.
Pochi minuti ed il Pandoramisù è pronto, gli avanzi terminati e voi avete preparato il dessert per il vostro pranzo della domenica o per una serata con gli amici.

Pandoramisù con crema delizia al pistacchio

Ingredienti:

  • 4 fette pandoro
  • 250 g mascarpone
  • 250 ml panna montata
  • 2 cucchiai crema delizia al pistacchio
  • latte q.b.
  • cacao


In una ciotola versate la panna e con le fruste montate a neve ben ferma.
Incorporate quindi il mascarpone e mescolate fino ad ottenere una crema densa e omogenea,
Unite la crema al pistacchio e con una spatola amalgamate senza far smontare il composto.
Tagliate a dadini il pandoro poi bagnatelo nel latte e mettetelo sul fondo delle coppe.
Create uno strato di pandoro poi ricopritelo con uno strato di crema al mascarpone e pistacchio.
Create un nuovo strato partendo di nuovo dal pandoro e così via fino a riempire la coppa.
Spolverizzate con il cacao e conservate in frigorifero fino al momento di servire.

” Viviamo in un mondo materiale ma poi quello che realmente cerchiamo non si può comprare.”

Se provi una delle mie ricette, taggami su  Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina
 Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Piccolalayla - Profumo di Sicilia
    22 Gennaio 2018 at 8:21

    Quest anno siamo riusciti a non avere troppi dolciumi resti del natale… ma ora che vedo questa ricetta mi viene voglia di avere ancora un pandoro da smaltire. Buonissima. A presto LA

  • Leave a Reply