Aperitiviamo

Mini tartellette con zucchine carote e pancetta

tartellette con zucchine carote e pancetta

Nel mio frigorifero non manca mai una confezione di pasta sfoglia, è sempre un fedele alleato in caso di ospiti improvvisi.
Quando cercate nuove idee per un’aperitivo, le tartellette di sfoglia con zucchine carote e pancetta sono esattamente ciò che fa per voi.
Facile e veloce da preparare, vi serviranno pochi minuti per preparare un ottimo antipasto.

Mini tartellette con zucchine carote e pancetta

Ingredienti:

  • 1 rotolo pasta sfoglia
  • 1 zucchina media
  • 2 carote piccole
  • 150 g pancetta dolce a cubetti

Lavate e tagliate a cubetti la zucchina e tenete da parte.
Tagliate a rondelle la carota e la mettetela a rosolare in padella con la pancetta.
A metà cottura della carota unite la zucchina e lasciate cuocere fino quasi a cottura.
Con un coppapasta rotondo ricavate dei cerchi di pasta sfoglia che andrete a posizionare all’interno di pirottini per muffin in modo da creare dei piccoli cestini.
Riempite i cestini con le verdure e lasciate cuocere in forno già caldo a 200° per 15 minuti circa.
Sfornate e servite.
Queste tartellette sono ottime sia calde che fredde.

“Le persone che amiamo non muoiono mai perchè vivranno nei ricordi del nostro passato”

Se provi una delle mie ricette, taggami su Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You Might Also Like

3 Comments

  • Reply
    zia Consu
    2 Settembre 2015 at 21:51

    Che terribile notizia non oso immaginare che dolore x la famiglia..una perdita del genere non si augura a nessuno 🙁 Il tuo dolcissimo pensiero è volato da lui che sono certa avrebbe gradito la tua golosissima ricetta!

  • Reply
    Andreea
    3 Settembre 2015 at 10:50

    Una notizia da non sentirla più succedere è terribile. Che tristezza per i genitori e non solo. Dispiace molto ! Le tue tartellette sono da rifare, molto invitante !

  • Reply
    raffaella
    3 Settembre 2015 at 14:47

    ogni volta che leggo notizie di questo genere mi vengono i crampi allo stomaco, ho i due bimbi piccoli e so esattamente che puoi stare attento a mille ma basta una frazione di secondo, una sola ed è tragedia, mi dispiace davvero tanto ma la vita non può e non deve fermarsi. Deve essere un momento di riflessione ma temo che rimanere “fermi” non serva a niente e nessuno….un abbraccio grande Barbara <3

Leave a Reply