Home Gelati Torta Cornetto Algida

Torta Cornetto Algida

by Barbara Baccarini

In queste calde giornate di settembre, quello che ci vuole per una golosa merenda è sicuramente lei: la torta Cornetto Algida.
Vista da tantissime amiche nei mesi scorsi, io l’ho fatta in varie occasioni per pranzi e cene con gli amici ma solo oggi riesco a condividere con voi questa golosa ricetta.
La torta gelato cuore di panna ha il gusto del mitico cornetto Algida e mentre gusterete la torta vi sembrerà di gustare proprio il famoso gelato.
Questa torta si realizza in poco tempo, senza gelatiera e senza cottura. 
Mentre mi godo questi caldi raggi di sole tra un libro da leggere e un tuffo in piscina, vi auguro una splendida giornata.

TORTA CORNETTO ALGIDA

Ingredienti per la base in uno stampo 20 centimetri:

  • 200 g biscotti tipo frollini, io ho usato le Macine
  • 100 g burro

Ingredienti per la farcia:

  • 350 ml panna fresca
  • 170 g latte condensato
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia 

Vi serviranno inoltre:

  • 50 g cioccolato fondente 
  • 50 g nocciole


Iniziate a preparare la base, fate sciogliere il burro a fuoco basso.
Nel mixer tritate i biscotti poi aggiungete il burro fuso e mescolate bene fino ad ottenere un coposto sabbiato.
Foderate lo stampo con carta forno e versate il composto di biscotti.
Pressatelo sul fondo aiutandovi con un bicchiere o con un cucchiao.
Fate riposare almeno 30 minuti in frigorifero.
In una ciotola montate la panna ben ferma poi aggiungete la vaniglia ed il latte condensato a filo.
Mescolate delicatamente con movimento dall’alto verso il basso con una spatola per non smontare la panna.
Versate la panna sul fondo di biscotti e livellate con una spatola.
Mettete in freezer per almeno 5 ore, meglio se tutta la notte.
Appena prima di servire il dolce, in un pentolino fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato.
Lasciate intiepidire mescolando di tanto in tanto poi riprendete la torta dal freezer e decorate con il cioccolato fuso e le nocciole tritate grossolanamente.
Si conserva in freezer, tiratela fuori circa 10-15 minuti prima di servire.

Se provi una delle mie ricette, taggami su  Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina
 Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You may also like

Leave a Comment