Aperitiviamo

Shortbread salati

shortbread

Complici queste giornate dense di nuvole, accendere il forno è ancora piacevole così ne ho approfittato per preparare anche io questi sfiziosi Shortbread salati decorati con erbe aromatiche.
Stanno davvero spopolando sul web ed io ne ho voluto preparare una versione con la farina di lenticchie che ho acquistato durante il lockdown per preparare i cracker.
La farina di lenticchie è una farina di legumi e a differenza della comune farina di frumento e di altri tipi di farina, non contiene glutine.
Presenta un maggior contenuto proteico rispetto alle farine di cereali, è ricca di fibre utili per il buon funzionamento dell’intestino ma soprattutto ha un sapore davvero buono.
Insomma per me è stata una vera scoperta, così come questi deliziosi biscotti.

SHORTBREAD SALATI

Ingredienti:

  • 100 g farina 00
  • 100 g farina di lenticchie
  • 50 g parmigiano grattugiato
  • 40 ml olio
  • 80 ml acqua
  • 1/2 cucchiaino lievito per torte salate
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • erbe aromatiche per decorare


Versate tutti gli ingredienti secchi un una ciotola.
Unite poi l’olio, l’acqua e mescolate prima con un cucchiaio poi continuate ad impastare a meno.
Una volta ottenuto un panetto, mettetelo in frigoriferoo a riposare un’ora.
Trascorso il tempo, stendete l’impasto tra due fogli di carta forno, poi aggiungiete qualche foglia di erbe aromatiche per decorare.
Passateci sopra ancora con il mattarello per far aderire le erbe alla base di frolla.
Con un taglia biscotti a forma di cerchio create gli Shortbread.
Ricoprite la placca del forno con carta forno, appoggiate i biscottini e fate cuocere in forno già caldo a 180° per 10-15 minuti.
Sfornate, lasciate intiepidire e servite.


Se provi una delle mie ricette, taggami su  Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina
 Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply