Home Aperitivi Nodini di pane con origano e semi di sesamo

Nodini di pane con origano e semi di sesamo

by Barbara Baccarini

Finalmente l’autunno sembra entrare nel vivo, questa mattina una fitta nebbia ci ha dato il buongiorno al posto del sole che in questi ultimi giorni ci ha regalato giornate davvero calde e belle.
La stagione quindi ci invoglia sempre più a passare maggior tempo tra i fornelli e sfornare delizie.
Oltre a cucinare dolci, adoro pensare a cose sempre nuove per stupire gli amici durante i buffet di aperitivo.
Ecco quindi la ricetta per preparare questi semplici nodini di pane, senza lievitazione saporiti con origano e semi di sesamo.
Nell’impasto utilizziamo lo yogurt greco esattamente come nell’impasto per preparare le pizzette allo yogurt greco che trovate qui.

Nodini di pane con origano e semi di sesamo

Ingredienti:

  • 250 g farina autolievitante
  • 1/2 cucchiaino sale
  • 75 g burro
  • 150 g yogurt greco
  • olio
  • 1/2 cucchiaino sale
  • origano
  • semi di sesamo


Iniziate preparando la marinatura che servirà per insaporire, unite in una ciotola l’olio, il sale e l’origano quindi mescolate per bene.
Preparate ora l’impasto mettendo tutti gli ingredienti nell’impastatrice e lavorate fino ad ottenere una massa liscia e morbida.
Togliete dalla planetaria e lavorate giusto due minuti a mano.
A questo punto staccate un piccolo pezzetto d’impasto e stendetelo su un piano di lavoro infarinato per ottenere una forma lunga e tubolare, piuttosto spessa.
Intrecciartela quindi per formare un nodino e continuate fino ad esaurimento dell’impasto.
Appoggiate i nodini ottenuti sulla placca del forno ricoperta da carta forno poi spennellate ciascun nodino con la marinatura precedentemente preparata.
Spolverate con i semi di sesamo poi infornate a 175 °C per circa 15 minuti.
Sfornate e servite una volta freddi magari accompagnando da golose salse.

Qui la video ricetta per preparare i nodini di pane direttamente dal mio canale YouTube:


Se provi una delle mie ricette, taggami su  Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina
 Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You may also like

Leave a Comment