Natale/ Torte da credenza

Fluffosa all’arancio e cannella con ganache al cioccolato fondente

fluffosa all'arancio e cannella con ganache

Ed alla fine è arrivato anche Dicembre…
Questo fine settimana insieme a tante amiche saremo in quel di Milano per un’evento speciale.
Per onorare questo momento in cui finalmente ci rivedremo, ho deciso di preparare la “nostra” torta.
Per l’occasione mi sono quindi divertita a vestire a festa una nuova versione della più classica #fluffosa.
Da quando l’ho preparata per la prima volta circa un anno fa, mi sono sempre divertita a sbizzarrirmi nella preparazione e nella decorazione di versioni nuove.
Anche questa Fluffosa all’arancio e cannella infatti è tratta dal libro “Le fluffose” di Monica Zacchia che vi consiglio di non perdere.
A differenza della versione del libro, servita semplicemente ricoperta di zucchero a velo, ho deciso di preparare la mia prima ganache al cioccolato fondente e di ricoprirla così.
Non vi dico la bontà…
E voi cosa aspettate a preparare la vostra prima fluffosa?

Fluffosa all’arancio e cannella con ganache al cioccolato fondente

Ingredienti per la torta:

  • 3 uova
  • 120 g zucchero semolato
  • 80 ml succo di arancio
  • 60 ml olio di semi
  • 120 g farina 00
  • ½ bustina lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • la scorza grattugiata di un arancio

Ingredienti per la ganache al cioccolato fondente:

  • 75 ml panna da montare
  • 100 g cioccolato fondente


Iniziate separando i tuorli dagli albumi.
Setacciate insieme in una grande ciotola la farina, lo zucchero, il sale e il lievito.
Fate un buco al centro e versate in questo ordine e senza mescolare: l’olio, i tuorli, la spremuta dell’arancio e la scorza grattugiata.
Montate a neve ben ferma gli albumi.
Mescolate ora gli ingredienti nella ciotola fino ad ottenere un composto omogeneo e da ultimo inserite gli albumi montati.
Versate il composto nello stampo senza ungerlo né infarinarlo poi infornate e lasciate cuocere a 165° per 55 minuti e poi a 175° per 10 minuti.
Sfornate e lasciate freddare il dolce nello stampo capovolto.
Una volta freddo passate a preparare la ganache.
Portate a bollore la panna in un pentolino e poi versatela sul cioccolato precedentemente spezzettato in una ciotola. Amalgamate bene con una frusta a mano fino ad ottenere un composto omogeneo e lucido.
Fate raffreddare mescolando spesso e poi versatela sulla torta facendola colare ai lati.
Decorate a piacere con scagliette di cioccolato o confettini colorati.

“Trova qualcuno che ti faccia dimenticare il tuo passato e la tristezza.
Trova qualcuno che ti cambi la vita, che la renda migliore, che sostituisca e riempia il vuoto di chi se ne è andato.
Trova qualcuno per cui valga la pena sorridere”
Marilyn Monroe

Se provi una delle mie ricette, taggami su  Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina
 Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply