Aperitiviamo

Vin Brulè

vin-brulè

Qui oggi giornata uggiosa, tanta pioggia e tanto vento.
Oggi avremmo dovuto festeggiare il nostro patrono con una grande festa in piazza ma appunto il maltempo ha fatto annullare tutto.
Oggi come tradizione vuole sulle nostre tavole non possono mancare caldarroste e vin brulè.
Vi lascio quindi la ricetta del vin brulè della mia amica Paola che abbiamo preparato durante la nostra cena di Halloween.

Vin brulè

Ingredienti:

  • 1 bottiglia vino rosso (noi abbiamo usato il Lambrusco)
  • 1 arancia
  • 2 cucchiai zucchero
  • 2 stecche cannella
  • 2 chiodi garofano

In una pentola piuttosto capiente versate il vino e mettete due cucchiai di zucchero.
Tagliate a metà l’arancia e unite sia il succo che la scorza al vino.
Spezzettate due stecche di cannella e unitele al vino insieme a due chiodi di garofano.
Accendete il fuoco e portate a bollore lasciando bollire per 10 minuti o più.
Togliete le scorze d’arancio e versate nei bicchieri.
Bere caldo ed è ottimo se accompagnato a delle caldarroste fumanti.



Se provi una delle mie ricette, taggami su Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You Might Also Like

6 Comments

  • Reply
    Ely
    11 Novembre 2012 at 20:47

    Grazie per questa ricetta, cara… la tengo presente perchè con questo freddo ci sta benone!! 😀 Un abbraccio a te e alla dolce Micol! 🙂 Buon lavoro e un bacio! 🙂

  • Reply
    Daniela
    11 Novembre 2012 at 20:52

    Questa foto del vin brulè con le caladarroste mi ha riportato quando, bambina, nelle serate autunnali il nonno lo preparava e l'aroma delle spezie era inebriante:)

  • Reply
    ricette in tacchi a spillo
    11 Novembre 2012 at 21:02

    Buonissimo il vin brulè mi ricorda le giornate sulla neve!
    ciao
    Vale

  • Reply
    Donatella Clementi
    12 Novembre 2012 at 8:14

    Adoro il vin brulè… Mi ricorda la montagna e i suoi profumi

  • Reply
    Barbapapà, Luna e Blade!
    15 Novembre 2012 at 10:09

    wow ma è ottimo 🙂 complimenti a te e alla tua amica Paola 🙂

  • Reply
    Muffin alle mele e vin brùlè | Un giorno senza fretta
    25 Gennaio 2016 at 9:07

    […] brùlè..ecco quindi che è arrivato spontaneo l’abbinamento alle mele. Qui potete trovare la mia ricetta del vin brùle per prepararlo in casa…di seguito invece v faccio tuffare nel magico mondo speziato di […]

Leave a Reply