Torte da credenza

Torta alle pere con miele e spezie

torta alle pere e spezie

Non sono mai stata un’amante delle pere, si ne mangio ma se posso scelgo un frutto diverso come merenda o fine pasto.
Quando però qualche giorno fa ho iniziato a leggere il nuovo libro di Cristina Caboni “La custode del miele e delle api” mi è subito balzato alla mente l’abbinamento pere e miele, così in men che non si dica è arrivata pure la voglia di mettere le mani in pasta e regalare a questa fantastica scrittrice una mia ricetta che contenesse il miele appunto.
Il libro sarà in tutte le librerie da domani 17 settembre, è il secondo libro di Cristina che arriva dopo il grandissimo successo de “I sentiero dei profumi” che quanto prima sarà mio.
Non voglio svelarvi molto su questo libro, ma solo che mi sta conquistando pagina dopo pagina.
Inoltre vi ricordo che fino al 20 settembre avrete modo di poter partecipare al concorso “Adotta un’arnia e vinci il miele prodotto dalle tue api” per tutte le info cliccate sul link qui sopra.
Ma torniamo ora alla ricetta: miele e pere, con cannella e zenzero a mio avviso sono una mescolanza di profumo e sapori che si sposano alla perfezione.
Il sapore del miele non è predominante ma solo assaporando a fondo lo si può percepire…

TORTA ALLE PERE CON MIELE E SPEZIE

Ingredienti:

  • 2 pere mature e sode
  • 200 g farina 00
  • 100 g miele
  • 80 g zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 150 ml latte
  • 100 g burro
  • mezza bustina lievito per dolci
  • 2 cucchiaini cannella in polvere
  • 2 cucchiaini zenzero in polvere

Laviamo e tagliamo a cubetti le pere poi teniamo da parte.
In un pentolino sciogliere a fiamma bassa il burro con il miele.
In una ciotola sbattiamo lo zucchero con l’ uovo fino ad ottenere una spuma.
Incorporare la farina ben setacciata, il lievito, la cannella,lo zenzero e mescolare fino d ottenere un composto omogeneo.
Infine unire il latte,il miele ed il burro sciolto e le pere a cubetti.
Versare l’impasto nella tortiera ed infornare per circa 30-40 minuti a 180°.
Controllate con uno stuzzicadenti il livello di cottura.
Lasciare raffreddare la torta nello stampo e prima di servire cospargerla con abbondante zucchero a velo.

Se provi una delle mie ricette, taggami su Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina
 Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You Might Also Like

13 Comments

  • Reply
    Laura
    16 Settembre 2015 at 12:06

    Sembra ottima questa torta, sa di autunno, di colazione a casa, di coccola… Bravissima Barbara. Anche le foto sono splendide!!!

    • Reply
      Barbara Baccarini
      16 Settembre 2015 at 13:19

      grazie mille Laura!!
      In effetti ispirandomi alla copertina di questo fantastico libro è proprio ciò che volevo raccontare con questa torta!!
      un abbraccio

  • Reply
    Luna
    16 Settembre 2015 at 12:19

    5 stars
    Ma quanto deve essere buona questa torta 😀 Ne rubo un pezzetto….posso?????

  • Reply
    Marta
    16 Settembre 2015 at 14:28

    5 stars
    ehh pure qui non si scherza con le golositá, ha un aspetto splendido!! per le pere abbiamo la stessa simpatia ^____^

  • Reply
    Ketty Valenti
    17 Settembre 2015 at 9:04

    Che delizia,mi pare già di pregustarne l’assaggio,morbida e profumata ottimi abbinamenti complimenti.
    Questo libro sa ispirare…..anche i colori della copertina li trovo stupendi mi hanno quasi stregata.

    • Reply
      Barbara Baccarini
      17 Settembre 2015 at 16:34

      assolutamente vero…questo libro è profonda ispirazione,già dai colori della copertina come dici tu!!
      un abbraccio

  • Reply
    zia Consu
    23 Settembre 2015 at 10:48

    Ciao carissima, sono rientrata dalle vacanze e una visita da te era d’obbligo 🙂 Ottima la tua proposta, adoro il miele e mi intriga questa lettura 🙂
    A presto e felice settimana <3

    • Reply
      Barbara Baccarini
      23 Settembre 2015 at 23:51

      se ne hai occasione leggilo il libro,è davvero carino!!
      grazie per la visita…
      un abbraccio

  • Reply
    elisa
    30 Settembre 2015 at 13:14

    questi sono dolce che mi piacciono! Sanno di casa!!!
    questo libro sta ispirando molto bene!!!

  • Reply
    Michela
    3 Novembre 2015 at 17:48

    5 stars
    Ho preparato ieri questa torta, senza lo zenzero che purtroppo non avevo. Ho arbitrariamente aggiunto la scorza grattugiata di una clementina e il risultato è stato eccezionale, un dolce buonissimo da rifare alla prima occasione. Grazie per questa fantastica ricetta!

  • Reply
    Annalisa
    14 Novembre 2015 at 17:39

    E il latte? Quando va messo?
    Io ho appena infornato con un impasto un po’ troppo denso. Ho guardato di nuovo e mi sono accorta del latte nella lista degli inquirenti, ma nel procedimento non c’è! !
    Speriamo in bene. ..

  • Leave a Reply