Home Torte da credenza Fluffosa marmorizzata

Fluffosa marmorizzata

by Barbara Baccarini

Dopo una breve pausa estiva, è tornato puntuale come sempre lo #scambioricette delle Bloggalline.
Questo mese la mia abbiata è Monica e da lei ho colto l’occasione per provare un nuova versione della famosa torta dell’amicizia che lega un pò tutto il gruppo: la Fluffosa.
Era da un pò che volevo provarla e ho colto l’occasione per preparare la Fluffosa marmorizzata, un vero tripudio di sapori e poi si sa, il cioccolato in autunno diventa una vera e propria terapia contro ogni malanno.
Io l’ho preprata in occasione di un pranzo con gli amici e devo dire che è sparita in men che non si dica.

FLUFFOSA MARMORIZZATA

Ingredienti:

  • 200 g zucchero semolato
  • 4 uova
  • 170 g farina 00
  • 20 g cacao in polvere
  • 120 ml acqua tiepida
  • 80 ml olio di semi
  • 1 pizzico sale
  • 1 bustina lievito per dolci


Separate i tuorli dagli albumi e setacciate insieme in una grande ciotola la farina, il lievito e lo zucchero.
Fate un buco al centro e versate in questo ordine e senza mescolare: l’olio, i tuorli e l’acqua.
Montate a neve ben ferma gli albumi.
Mescolate ora gli ingredienti nella ciotola fino ad ottenere un composto omogeneo.
A questo punto dividete l’impasto in due ciotole.
In una aggiungete il cacao setacciato e metà degli albumi montati a neve.
Nell’altra ciotola, aggiungete l’altra metà degli albumi montati.
Mescolate delicatamente con la spatola sino a che i composti saranno omogenei.
Versate il composto nello stampo per la Chiffon Cake da 18 centimetri, senza ungerlo né infarinarlo poi infornate e lasciate cuocere a 150° per circa 55 minuti e poi a 170° per 10 minuti.
Sfornate e lasciate freddare il dolce nello stampo capovolto.
Una volta freddo sformate la torta.
Prima di servire, a piacere, cospargere con zucchero a velo.

Se provi una delle mie ricette, taggami su  Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina
 Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You may also like

Leave a Comment