Torte da credenza

Irish apple cake

ricetta torta di mele

Qualche tempo fa, girovagando su Instagram sono capitata nel bellissimo profilo della mia amica Germana, a tutti conosciuta come Mamma Gy.
L’ho seguita tutta l’estate durante la ristrutturazione ed il trasloco nella casa nuova.
Ora che tutto sta tornando alla normalità, ha ripreso anche a cucinare a pieno ritmo.
Ecco quindi che mi sono innamorata a prima vista di questa splendida e super golosa torta di mele irlandese e non potevo non prepararla.
Durante questi primi giorni d’autunno, nulla mi sta rilassando di più che sfornare torte di mele.
Inondare casa con il profumo di mele e cannella mi fa stare proprio bene.
La versione originale di questa Irish apple cake la trovate qui sul blog di Germana, io non ho praticamente fatto modifiche.
Buona, morbida e bagnata, proprio come le buone torte della nonna, talmente buona che sparisce subito.


IRISH APPLE CAKE

Ingredienti:

  • 350 g farina 00
  • 160 g zucchero semolato
  • 110 g burro freddo
  • 80 ml latte
  • 3 uova medie
  • 3 mele
  • 2 cucchiaini lievito per dolci
  • un cucchiaino cannella in polvere
  • 2 cucchiai zucchero di canna

Mettete la farina in una ciotola capiente assieme al lievito, la cannella e la noce moscata poi mescolate bene con una forchetta.
Tagliate il burro a tocchetti, unitelo alle farine, aggiungete lo zucchero e lavorate l’impasto con le dita fino ad ottenere un composto sbriciolato.
Sbucciate quindi le mele e tagliatele a tocchetti.
Versate le mele a tocchetti nel composto con la farina ed infarinate bene tutti i cubetti di mela.
In una ciotola sbattete le uova con il latte quindi versate il liquido sul resto dell’impasto e mescolate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto appiccicoso.
Imburrate ed infarinate una teglia da 18 cm con apertura a cerniera, versate l’impasto e livellatelo con un cucchiaio poi spolverate la superficie con lo zucchero di canna.
Infornate e lasciate cuocere in forno già caldo a 170° per circa 50/55 minuti.
Fate la prova stecchino prima di sfornare quindi lasciate intiepidire prima di servire.



Se provi una delle mie ricette, taggami su  Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina
 Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply