ricetta facile galette alle pesche
Galette alle pesche e more
Preparazione
20 min
Cottura
40 min
in frigorifero
1 h
Tempo totale
1 h
 
Porzioni: 6 persone
Ingredienti
200 g farina
80 g burro freddo
60 ml acqua fredda
3 pesche noci mature
50 g di zucchero di canna
10 - 15 more
  • miele
  • fiocchi d'avena
  • marmellata alle prugne
Istruzioni
Iniziate a preparare la pasta versando la farina ed il burro freddo nella planetaria. Fate andare alla massima velocità aggiungendo poco per volta l'acqua fredda.
Non appena vedete che il composto si compatta, estraetelo dalla planetaria e finite di impastarlo velocemente a mano senza scaldarlo troppo. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e ponetela nel frigorifero a riposare un paio d'ore.
Lavate le pesche e tagliatele a piccoli spicchi poi mettetele in un contenitore con due cucchiai di zucchero insieme alle more,quindi mescolate.
Trascorso il tempo di riposo della pasta, stendetela con il matterello su un foglio di carta forno, dandole il più possibile una forma rotonda. Versate la marmellata sulla pasta lasciando scoperti circa 5- 6 cm dal bordo poi posizionate le pesche in modo circolare sopra la marmellata. Aggiungente in ordine sparso le more.
Ripiegate i bordi sulla frutta, facendo delle piccole pieghe. A piacere potete spolverizzare con dello zucchero di canna in modo da far caramellare la frutta. Sui bordi sentedete uno strato di miele e ricopritelo con abbondanti fiocchi d'avena. Lasciate cuocere in forno pre-riscaldato a 200° per circa 20 - 25 minuti, fino a quando sarà bella dorata.
Sfornate e lasciate intiepidire prima di servire.