Torta Rocher e per un giorno non badiamo alle calorie
Piatto: Torta
Chef: Barbara
Ingredienti
  • torta margherita del diametro di 26 cm io ho usato la base neutra,senza coloranti,della torta arcobaleno che trovate qui
  • 250 gr di mascarpone
  • 500 ml di panna montata non zuccherata
  • 400 gr di Nocciolata di Rigoni di Asiago
  • 200 gr di nocciole tritate
  • una confezione di wafers alla nocciola
  • 200 gr di cioccolato fondente
Istruzioni
  1. Iniziamo preparando la torta Margherita e una volta cotta la lasciamo raffreddare.
  2. Sciogliamo poi a bagnomaria il cioccolato fondente e lo versiamo al centro del coppapasta rotondo che avremo precedentemente chiuso con la carta di alluminio.
  3. Coliamo il cioccolato a filo quindi con una spatola lo stendiamo in modo da riempire il cerchio e lo lasciamo solidificare.
  4. Con un coltello affilato incidiamo il cioccolato prima in 4 parti,poi incidiamo ogni spicchio ancora in 4 parti in modo da ottenere 16 triangoli e tagliamo con un colpo deciso.
  5. Non appena si sarà asciugato su metà dei triangoli ottenuti spennelliamo un velo di cioccolato fuso e versiamo sopra la granella di nocciole e lasciamo asciugare in un luogo fresco e asciutto.
  6. Prepariamo la torta margherita in uno stampo a cerniera di 26 cm e una volta fredda tagliamo a metà.
  7. Prepariamo quindi la crema,versando in una ciotola il mascarpone e la Nocciolata e mescoliamo con cura.
  8. Aggiungiamo poi i wafers sbriciolati grossolanamente con le mani e pari quantitativo di nocciole tritate.
  9. Uniamo la panna montata ben ferma con un cucchiaino e la incorporiamo un pò alla volta mescolando molto delicatamente.
  10. Bagniamo con del latte i dischi della torta spalmiamo poi una dose abbondante di crema, ricopriamo con il secondo disco e ricopriamo anche questo di crema.
  11. A questo punto tritiamo al mixer i wafers rimanenti unendo le nocciole tostate ridotte anch'esse in polvere e qualche nocciola intera.
  12. Ricopriamo il dolce con questa granella poi decoriamo poi con i triangoli di cioccolato ottenuti in precedenza.
  13. Conserviamo in frigorifero fino al momento di servire.