Home Aperitivi Cestini di brisèe con caprino melagrana e gamberetti

Cestini di brisèe con caprino melagrana e gamberetti

by Barbara Baccarini


Ormai ci stiamo sempre più abituando a starcene in casa ed anche un appuntamento amato da molti come l’aperitivo, sta diventando una bella occasione per preparare in cas aqualcosa di sfizioso da gustare con un buon calice di vino o una birra fresca.
Oggi voglio proporvi questi sfiziosi cestini di brisèe con caprino, melagrana e gamberetti.
Non lasciatevi ingannare perchè in verità sono davvero molto semplici da preparare.
Io che non sono molto ferrata nella preparazione del pesce, ho utilizzato i gamberetti surgelati quindi se anche voi fate come me, con pochi minuti di preparazione potete servire un antipasto o un aperitivo sfizioso preparato all’ultimo.
Che dite, stappiamo insieme una bollicina?

CESTINI DI BRISEE CON CAPRINO MELAGRANA E GAMBERETTI

Ingredienti:

  • 1 rotolo pasta brisèe
  • 200 g gamberetti surgelati
  • 250 g formaggio caprino spalmabile
  • 40 ml olio evo
  • sale
  • pepe
  • chicchi di melagrana q.b.


Con un coppapasta rotondo ricavate dei cerchi di pasta brisèe che andrete a posizionare all’interno di pirottini per muffin in modo da creare dei piccoli cestini.
Lasciate cuocere in forno pre-riscaldato a 220° per 15 minuti circa.
Trascorso il tempo sfornate e lasciate raffreddare.
Nel frattempo in abbondante acqua salata fate lessare i gamberi.
Una volta cotti, sgusciateli e lasciate raffreddare.
Prendete la melagrana, sgranatela e tenete da parte i chicchi.
Mettete in una ciotola il fomaggio spalmabile, un pizzico di sale, pepe e l’olio e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.
Riprendete i cestini, riempiteli con il formaggio spalmabile, posizionateci i gamberi e i chicchi di melagrana.
Servite freddo.


Se provi una delle mie ricette, taggami su  Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina
 Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You may also like

Leave a Comment