Pentola Fornetto

Ciambellone con Biscocrok

torta-con-crema-al-cioccolato-e-biscotto

Sono giorni duri, difficili ed in realtà di buono oggi c’è davvero poco.
Stanno diventando tante le nottate insonni come credo per molti, un misto di ansia e angoscia che solo il cioccolato può aiutare a farmi dimenticare.
E allora non appena la luce del giorno ha iniziato ad entrare dalle finestre socchiuse, stamattina sono andata in cucina ed ho messo le mani in pasta per cercare di distrarmi un pò.
Ho preparato questo ciambellone con crema Biscocrok di Babbi.
La cottura lenta nel fornetto mi ha permesso di aggiornarmi sulle ultime notizie della notte e di prepararmi per una bella colazione con tutta la famiglia riunita intorno al tavolo.
Sono giornte strane anche sotto questo aspetto, non sono abituata a vedere mio papà girovagare per casa, lui che come me è un’anima libera che sta bene all’aperto, in casa si sente in gabbia.
Però nonostante tutto oggi è domenica, una domenica decisamente strana ma pur sempre domenica.
#iorestoacasa e cucino e questo ciambellone è decisamente ciò che serve per reagire un poco.


CIAMBELLONE CON BISCOCROK

Ingredienti per uno stampo da 24 cm:

  • 400 g farina 00
  • 200 ml latte
  • 200 g zucchero semolato
  • 4 uova
  • 80 g burro
  • 150 g crema Biscocrok
  • 1 bustina lievito per dolci


Per prima cosa sciogliete in un pentolino il burro.
In una ciotola unite le uova e lo zucchero poi con le fruste elettriche montate fino ad ottenere un composto omogeneo e spumoso.
Aggiungete poi la crema Biscocrok ed il latte e continuate a mescolare fino ad amalgamare bene tutto.
Unite la farina, il lievito ed infine il burro fuso ormai freddo e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.
Qualora il composto risultasse troppo denso aggiungete ancora un poco di latte.
Una volta ottenuto un composto omogeneo versatelo nel Fornetto Versilia precedentemente imburrato ed infarinato.
Sistemate lo spargi fiamma sul fuoco più piccolo, quello del caffè e accendete la fiamma al minimo.
Collocate la pentola sopra lo spargi fiamma e chiudete con l’apposito coperchio in dotazione.
Lasciate cuocere così per circa 1 ora, non aprendo mai il coperchio per almeno i primi 40 minuti.
Potete controllare la cottura attraverso i fori del coperchio con uno stecchino da spiedino.
Una volta cotta, lasciate raffreddare completamente la torta all’interno della pentola, poi sfornatela.
Prima di servire, cospargere con abbondante zucchero a velo.

Se provi una delle mie ricette, taggami su  Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina
 Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply