Torte da credenza

Bundt cake al cacao e frutta secca

bundt-cake

Ed eccoci ad un nuovo weekend, l’ultimo di questo mese di gennaio che sembra non terminare più.
Fuori fa freddo, freddissimo e per combattere questo inverno ecco che io continuo a sfornare dolci.
Qualche giorno fa mi sono decisa a rimettere finalmente ordine nella dispensa dedicata ai dolci e a tutti gli ingredienti che in genere utilizzo per prepararli.
Vi giuro che dalle tante cose aperte e a metà che ho visto, mi sono messa le mani nei capelli e ho detto basta spesa finchè qui non c’è più nulla.
Così ho dato il via alla lista di cosa avrei potuto preparare con quegli ingredienti.
La prima idea è stata questa golosa bundt cake preparata con gli ultimi grammi di cacao e tanta frutta secca aperta da preparazioni precedenti.
Ed ecco che mescolando cacao, nocciole e pistacchi è uscita una torta davvero super golosa.
Se poi la preparazione viene fatta senza inserire nell’impasto il burro e le uova, i sensi di colpa quando si addenta la prima fetta sono decisamente meno.
Soffice e umida, talmente profumata che l’odore di cioccolato invade tutta casa, buona a colazione ma anche a merenda… insomma provatela e non ve ne pentirete.

Bundt cake al cacao e frutta secca

Ingredienti:

  • 120 g zucchero
  • 60 g cacao amaro
  • 170 g farina di riso
  • 250 ml latte di riso
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 100 g frutta secca mista (io ho usato nocciole e pistacchi salati)

Iniziate versando in una ciotola tutti gli ingredienti tranne la frutta secca.
Con le fruste amalgamate fino ad ottenere un composto omogeneo.
Tritate grossolanamente la frutta secca scelta poi aggiungetela al composto e continuate a mescolare.
Una volta ottenuto un composto omogeneo versatelo in uno stampo da bundt cake precedentemente imburrato ed infarinato.
Infornate a 180° per circa 30 minuti, prima di sfornare fare la prova stecchino.
Prima di servire spolverate con abbondante zucchero a velo.

Se provi una delle mie ricette, taggami su Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply