Zuppe e Vellutate

Zuppa di fagioli patate e pancetta

zuppa fagioli patate e pancetta

E finalmente è arrivato marzo…
Le giornate si allungano, il sole inizia finalmente a scaldare un pò di più ed è bello passare qualche ora all’aria aperta magari passeggiando e ascoltando musica proprio come sto facendo io in questi primi giorni di ferie.
Dopo giornate spensierate però, la sera è ancora bello per cena concedersi un comfort food che ci aiuti a coccolare anima a corpo.
La ricetta che voglio condividere con voi oggi è di una zuppa tra e mie preferite dell’inverno appena trascorso.
Ormai ho perso il conto di quante volte io e mamma l’abbiamo preparate per le nostre cene… e poi diciamocelo, patate fagioli e pancetta affumicata chi saprebbe resistergli?
Facile e veloce da preparare… se cercate l’idea per la vostra cena di stasera so che non ne resterete delusi.

Zuppa di fagioli patate e pancetta

Ingredienti:

  • 3 patate
  • 250 g fagioli secchi
  • 80 g pancetta affumicata
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 4 foglie di salvia
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 4 cucchiai olio
  • sale
  • pepe


Iniziate facendo cuocere i fagioli in acqua salata con la carota ed il sedano per circa 15 minuti.
Trascorso il tempo,scolate i fagioli e tenete da parte l’acqua di cottura.
Preparate un trito di cipolla,carota e sedano.
Sbucciate e tagliate a piccoli cubetti le patate.
Tritate con il mixer metà della pancetta.
In una casseruola versate un filo d’olio, unite il trito preparato ed aggiungete anche l’aglio.
Aggiungete la pancetta a cubetti e asciate dorare.
Unite 4/5 mescoli di acqua di cottura dei fagioli e lasciate cuocere circa 10 minuti.
Quando le patate sono morbide,aggiustate di sale ed eliminate l’aglio.
Unite i fagioli già cotti e lasciate insaporire un paio di minuti.
Prelevate metà della zuppa e con un mixer ad immersione, frullate in modo da ottenere una crema.
Unite i due composti, spolverate con il prezzemolo, un filo d’olio e a piacere del Parmigiano grattugiato.
Servite ben caldo accompagnato con dei crostini.

Se provi una delle mie ricette, taggami su  Instagram aggiungendo il tag #cucinasenzafretta.
Farai parte anche tu dell’album Rifatti da voi sulla mia pagina
 Facebook
Non scordarti di iscriverti alla Newsletter per restare aggiornato su tutte le mie attività e sulle prossime ricette in arrivo.


You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply