Dolci al cucchiaio

Gelatine all’amarena

gelatine all'amarena
Buona domenica a tutti,come promesso eccoci qua per un nuovo appuntamento della rubrica sui regali di Natale home made.
Le lancette dell’orologio girano sempre più veloci via via che si avvicina Natale e ormai, si, siamo alla fatidica settimana prima delle feste.
Ci sono i pacchetti da ultimare,gli amici da incontrare e tante calorie da ingerire…
Io quest’anno purtroppo sono in ritardo su tutto,ho comprato un solo regalo e l’ispirazione per tutti gi altri ancora non è arrivata.
Se poi ci mettiamo che in questi giorni solo una grande tristezza mi riempie il cuore,nulla che sembra andare per il verso giusto,tutti i programmi che mi ero prefissata che stanno ogni giorno svanendo sempre più…beh permettetemi di dire che vorrei fosse già il 7 di gennaio e le feste fossero finite.
Siccome però ci credo  nonostante veda tutto nero mi piace pensare che prima o poi la magia del Natale mi attraverserà il cuore ecco che oggi vi regalo una nuova golosa ricetta,adattissima da essere regalata e potete anche prepararla con anticipo.

Gelatine all'amarena
Piatto: Caramelle
Chef: Barbara
Ingredienti
  • 200 ml di sciroppo alle amarene home made
  • 150 g di zucchero
  • 7 fogli di gelatina
  • il succo di mezzo limone
  • zucchero semolato per decorare
Istruzioni
  1. In una ciotola mettiamo ad ammollare la colla di pesce in acqua fredda.
  2. In una casseruola mescoliamo lo sciroppo all'amarena con il succo di limone e lo zucchero.
  3. Portiamo a bollore per un paio di minuti poi aggiungiamola colla di pesce ammollata e continuiamo a mescolare un paio di minuti.
  4. Spegniamo il fuoco e coliamo lo sciroppo nello stampo di silicone,con molta attenzione,riempiendo ogni formina fino a qualche millimetro al di sotto del bordo.
  5. Mettiamo quindi in frigorifero per una notte.
  6. Il giorno dopo sformiamo le nostre caramelle,facendo una leggera pressione sullo stampo e le passiamo nello zucchero semolato che oltre a renderle più golose,eviterà che si appiccichino tra di loro.
  7. Per regalarle ci servirà un sacchettino di plastica trasparente che riempiremo.

 

 

Auguro a tutti voi una felice domenica….ringrazio Michela per avermi fatto scoprire la bellissima poesia che trovate qua sotto.
“Il Natale è per sempre, non soltanto per un giorno, l’amare, il condividere, il dare, non sono da mettere da parte come i campanellini, le luci e i fili d’argento in qualche scatola su uno scaffale. Il bene che fai per gli altri è bene che fai a te stesso”
Norman Brooks

 

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply
    Michela Sassi
    14 Dicembre 2014 at 21:04

    Adoro le gelee… Le tue sono perfette, bravissima!!!
    Ti abbraccio

  • Reply
    Alessia Mirabella
    15 Dicembre 2014 at 10:49

    Ciao Barbara, mi spiace sentirti così giù di morale…ti abbraccio e spero con te che tutto si sistemi! Ovviamente di rubo anche una gelee <3

  • Reply
    Amelie
    15 Dicembre 2014 at 13:02

    le gelee mi fanno tornare bambina…
    amelie

  • Reply
    Virginia S. Il GattoPasticcione
    15 Dicembre 2014 at 18:41

    Le gelee sono le caramelle adorate dalla mia mammina, ma neanche io le disdegno sia chiaro, fatte in casa poi devono essere squisite! Non le ho mai provate, mi segno la ricetta non si sa mai! Bacioni e complimenti!

  • Reply
    Unafettadiparadiso
    15 Dicembre 2014 at 19:31

    gelatine golose e poesia profondamente ricca di di amore e amicizia….fosse davvero così…ma non facciamoci prendere dal negativismo, Barbara, vedrai che tutto si sistemerà cara!

  • Reply
    giochidizucchero
    15 Dicembre 2014 at 22:36

    cara mi dispiace per la tristezza che hai nel cuore… ma cerca di goderti questo Natale… porterà gioia a tutti noi… intanto mi gusto le tue gelatine che sono deliziose. Rimangono morbide con queste dosi? O abbastanza gommose?

Leave a Reply