Lievitati

Sua maestà la focaccia genovese

Un’altro week-end è arrivato e sembra che a differenza dello scorso sarà bel tempo qui da noi anche se le temperature hanno iniziato ad abbassarsi a causa delle prime nevicate sulle Alpi..mamma mia prevedo un’inverno davvero freddo se già ad inizio ottobre nevica!
Tornando a noi oggi vi lascio la ricetta della focaccia genovese dopo il corso di cucina su pane e pizza.
Non potete capire quanto mi ha fatto bene partecipare a queste serate…ho imparato tante cose che ancora non conoscevo ed altre le ho approfondite,insomma ormai i lievitati per me hanno pochi segreti!! (esagero?eh si dai,oggi sono ancora gasata,permettetemelo!!)
Voglio ringraziare pubblicamente le insegnati Mariagrazia ed Elisabetta perchè guardandole lavorare con e per noi ho avuto la possibilità di toccare con mano l’amore e la passione che hanno per il loro lavoro.
Della ricetta che dire…impossibile resistergli e se ancora non l’avete assaggiata vi invito a provarla al più presto!!

Sua maestà la focaccia genovese
Piatto: Lievitati
Chef: Barbara
Ingredienti
  • 500 gr di farina 0
  • 1 cucchiaino di sale
  • 15 gr di lievito di birra
  • 300 ml di acqua
  • olio
  • sale grosso
Istruzioni
  1. Dentro alla planetaria ho versato la farina ed all'interno ho fatto una fontana dove ho messo il lievito sbriciolato e l'acqua a temperatura ambiente.Ho aspettato che il lievito si sciogliesse poi su un lato ho fatto una sacca dove ho messo il sale .
  2. Ho impastato per circa 5 minuti a velocità 3 poi ho coperto con la pellicola e ho lasciato lievitare in un luogo caldo e senza correnti fino al raddoppio del volume iniziale,nel mio caso circa 1 ora e 30 ma anche 2 ore vanno bene.
  3. A lievitazione raggiunta,ho steso la pasta su una teglia ben unta con olio e l'ho lasciata di nuovo riposare per 20 minuti.
  4. Trascorso il tempo con i polpastrelli ho fatto delle buche ben profonde sulla pasta.
  5. Ho cosparso con un'abbondante emulsione di olio e acqua e con abbondante sale grosso.
  6. Ho cotto in forno preriscaldato a 220° per circa 30 minuti.

 


 

 

 

 

 

Auguro a tutti voi un felice e sereno week-end e se siete alla ricerca del menù per il pranzo della domenica vi aspetto qua con  la mia nuova rubrica.
 
 
 

 

You Might Also Like

15 Comments

  • Reply
    Valentina
    11 Ottobre 2013 at 18:00

    Ciao amica 🙂 Deve essere stato un corso bellissimo e tu sei sempre più brava, questa focaccia è stupenda! Ne mangerei un pezzo adesso! 😀 😛 Qui fa ancora caldo, caldo e umido… Un abbraccio forte e buon weekend! :** <3

  • Reply
    Chiara DAcunto
    11 Ottobre 2013 at 19:42

    Che bella focaccia! Da noi non resisterebbe molto qui tutti la adorano! Buona serata!

  • Reply
    Sharon
    11 Ottobre 2013 at 19:56

    Adoro, semplicemente ADORO la focaccia genoveseee!

  • Reply
    Puffin Incucina
    11 Ottobre 2013 at 19:57

    Ciao Barbara è sofficissima! che bontà!!!

  • Reply
    Manu
    11 Ottobre 2013 at 20:37

    Ottima la tua ricetta! Parola di una genovese!!! Un abbraccio, Manu

  • Reply
    Daniela
    11 Ottobre 2013 at 20:54

    Quella fetta la prendo io…sai mi è venuto un buchetto nello stomaco 😉
    Complimenti è ottima.
    Un bacio

  • Reply
    ELENA
    12 Ottobre 2013 at 3:43

    buonissima complimenti davvero!!!buon weekend

  • Reply
    marina riccitelli
    12 Ottobre 2013 at 5:19

    direi che ti è venuta benissimo! La lievitazione sulla teglia è grandiosa! Buona!!! bacioni

  • Reply
    speedy70
    12 Ottobre 2013 at 14:17

    la adoro!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Reply
    Cuoca Pasticciona
    12 Ottobre 2013 at 15:29

    La tua focaccia è bellissima e buonissima e tu sei stata tanto brava e tanto fortunata a poter partecipare a questo meraviglioso corso 🙂

  • Reply
    monica pennacchietti
    13 Ottobre 2013 at 7:19

    Sua maestà la focaccia!Mi piace cara amica come mi piace il fatto che tu abbia partecipato a questo corso.Si sente il tuo entusiasmo ed è una cosa bellissima!
    Ti abbraccio
    Monica

  • Reply
    Luna B
    13 Ottobre 2013 at 12:20

    Gnam gnam che buona! Il tuo corso sta già dando i suoi frutti 😀 Allora complimenti a te e alle tue insegnanti!

  • Reply
    Simo
    13 Ottobre 2013 at 19:02

    buonissima…io potrei mangiarne a chili!
    Mi hai fatto venire in mente che non la faccio da troooooppo tempo……..
    Buonissima serata!

  • Reply
    Licia
    14 Ottobre 2013 at 7:24

    golosa!

  • Reply
    Anonimo
    11 Dicembre 2013 at 10:54

    ma la farina 00 va bene lo stesso?

  • Leave a Reply