Primi

Nord vs sud:orecchiette con speck e noci

Il tempo sta cambiando,l’autunno piano piano sta bussando alle nostre porte ed inevitabilmente anche il nostro modo di mangiare si sta adattando alla stagione.
Complici un pò tutte queste cose messe insieme,finalmente mi è anche tornata la voglia di cucinare qualche buon primo piatto che per quasi tutta estate ho scartato quasi a priori.
Non sono una grande amante della pasta,in genere preferisco carne,salumi oppure formaggi da accompagnare alla verdura,ma poi curiosando nel blog di Maita per il The recipe-tionist di settembre mi sono imbattuta in tantissimi piatti da leccarsi i baffi così ecco che oggi  ve ne presento un’altro reso un pò mio cambiando il tipo di pasta,eliminando la melanzana ed aggiungendo saemplicemente la panna…un mix che sa davvero di autunno Trentino con speck e noci ma che con il cuore ci tiene legati all’estate ed alla Puglia con l’utilizzo delle orecchiette.
Qui trovate la ricetta originale di Maita,io invece dedico questa mia personale rivisitazione alla mia cara amica Vaty.

Nord vs sud:orecchiette con speck e noci
Chef: Barbara
Ingredienti
  • 300 gr di orecchiette
  • 5 fette di speck
  • 5 noci
  • olio
  • formaggio grattugiato
  • 1 confezione di panna da cucina
Istruzioni
  1. Mettere l'acqua a bollire poi buttare le orecchiette e porterle a cottura.
  2. In una padella con un filo di olio soffriggere lo speck.Rompere le noci farle a pezzettini poi saltarle in padella con lo speck.
  3. Scolare la pasta,versarla nella padella,unire la panna e amalgamare.
  4. A piacere aggiungere del formaggio grattugiato.
  5. Servire ben calda.

 


 

Con questa ricetta partecipo al The recipe-tionist di settembre:
al contest Contaminazioni di Vaty:
Auguro a tutti voi una felice e bella giornata e ricordate di sorridere e di dedicare un pò di tempo a voi stessi.
 
 
 
 

You Might Also Like

17 Comments

  • Reply
    Memole
    19 Settembre 2013 at 10:03

    Squisite!!!

  • Reply
    Ely
    19 Settembre 2013 at 10:09

    Questo connubio nord e sud mi ha fatta innamorare! 😀 Complimenti tesoro mio! 😀 Sei unica! Ti abbraccio forte e ti mando un bacione!

  • Reply
    Luna B
    19 Settembre 2013 at 10:36

    Innanzitutto complimenti per questo ottimo e particolare primo piatto 🙂 Io al contrario tuo adoro i primi piatti e potrei tranquillamente vivere senza carne e salumi! Verdure od ortaggi sempre 🙂 Auguri per tutti i contest a cui partecipi!

  • Reply
    Simona Roncaletti
    19 Settembre 2013 at 11:48

    Io invece adoro la pasta e i primi piatti in genere e questa ricetta è veramente super!!!!:) un bacione cara!

  • Reply
    Vaty ♪
    19 Settembre 2013 at 12:00

    e che carina la tua rivisitazione.per me la panna è come una coccola calda in una giornata fredda tipica trentina ^_^
    grazie Barbara! inserisco tra poco.
    ps posso poi inserire anche su fb?

  • Reply
    Marinuccia
    19 Settembre 2013 at 13:27

    ottimo primo autunnale…brava!!!:-)

  • Reply
    Maria Grazia
    19 Settembre 2013 at 17:03

    Un piatto che ha i sapori e i colori dell'autunno in montagna. Mi fa ricordare quel magnifico colore rossastro che il tramonto del sole regala alle Dolomiti.
    Brava, Barbara!

  • Reply
    monica
    19 Settembre 2013 at 18:37

    Adoro questa pasta!
    Complimenti Barbara.

  • Reply
    EliFla
    19 Settembre 2013 at 20:31

    Grazie ancora…lo so che da Mai è una meraviglia cercare ricette meravigliose….. e lei è una persona speciale…. mi piace anche la tua scelta della pasta, io amo le orecchiette, un abbraccio e buonanotte, Flavia

  • Reply
    coccolatime
    19 Settembre 2013 at 22:06

    Ciao,
    sono appena entrata nel Link Party Back to Autumn di Fragole e Cannella.
    Piacere di conoscerti e a presto

    Coccola Time

  • Reply
    SimoCuriosa
    20 Settembre 2013 at 8:35

    che bontà!!!
    adoro questo accostamento e che acquolina
    peccato che per pranzo … mi aspetta uno yogurt..bianco!
    🙁
    a presto

  • Reply
    (ildeborino) Busy Bee
    20 Settembre 2013 at 12:59

    Buona buonissima questa pasta, proprio adatta alla stagione, la preparerò questo fine settimana visto che ho un pezzo di speck in frigo che aspetta di essere mangiato!

    Sono capitata sul tuo blog grazie all'iniziativa "LINK PARTY BACK TO AUTUMN" di Fragola e Cannella e da oggi ti seguirò con piacere. ^_^

    Se ti va passa a trovarmi sul mio blog:
    ildeborino-busybee.blogspot.com

  • Reply
    Raul Fenaroli
    20 Settembre 2013 at 17:05

    Bingo! Un'altra ricetta che mi farà fare un figurone… Ho usato delle farfalle, perchè non ho trovato le orecchiette, ma il risultato è stato ugualmente (almeno per me…) straordinario! Grazie!

  • Reply
    Silvia M
    20 Settembre 2013 at 19:52

    Una delle poche cose positive dell'inverno sono i cibi più corposi e "avvolgenti".
    Anche io preferisco i secondi, ma questa pasta è alquanto stuzzicante!
    Ciao!

  • Reply
    journeycake
    20 Settembre 2013 at 21:11

    Ma questo connubio è fantastico!! La Puglia e il Trentino si incontrano e ne esce un abbraccio di sapori meravigliosi. Mi è piaciuta tantissimo questa ricetta, brava!

  • Reply
    Sonia Monagheddu
    28 Settembre 2013 at 13:46

    Ciao Barbara, grazie per aver partecipato alla raccolta Voglia di Pasta, hai per caso un account su Pinterest?
    Vorrei invitarti sia alla bacheca dedicata alla raccolta (così potrai inserire le ricette che partecipano) sia a Best Italian Recipes.
    Fammi sapere, grazie mille e buon fine settimana
    Sonia

  • Reply
    elisabetta pendola
    13 Ottobre 2013 at 15:14

    ciao volevo dirti che ho appena scoperto il tuo blog e leggendo anche un po' indietro me ne sono innamorata!!!

Leave a Reply